Aldo Cazzullo, Il caso Sofri. Dalla condanna alla "tregua civile", Ed. Mondadori

Condizione: Come Nuovo

EUR 10,00

+ EUR 17,00 Spedizione
Consegna prevista: lun, 23 dic - mer, 15 gen
Utente di lunga data
30 giorni per la restituzione
Restituzioni
Accettate entro 30 giorni
L'acquirente paga le spese di restituzione
Pagamenti
Contrassegno
Vaglia postale, assegno circolare
Assegno
Altro - Vedi le istruzioni per il pagamento
Bonifico bancario
Infobonifico
Altri metodi
Contrassegno
Vaglia postale, assegno circolare
Assegno
Altro - Vedi le istruzioni per il pagamento
Bonifico bancario
Infobonifico
Istruzioni per il pagamento

Informazioni su questo venditore

 
 

Oggetti simili da considerare

Informazioni sull'oggetto

Condizione
Come Nuovo
Note del venditore
Strutturalmente senza problemi, non reca scritte né segni alle pagine, non presenta strappi o usure gravi, la legatura è resistente, ingiallimento della carta quasi assente; copertine e sovracoperta intatte e senza abrasioni ma con un leggero velo di polvere; coste un po' impolverate; firma di appartenenza (con data) al frontespizio.
Quantità
1 disponibile
Autore
Aldo Cazzullo
Luogo di pubblicazione
Milano
Editore
Arnoldo Mondadori
Lingua
Italiano

Descrizione dell'oggetto

"Ma l'analisi dell'autore si focalizza, com'è naturale, sull'omicidio Calabresi, che è all'origine della condanna di Sofri. Autore :Aldo Cazzullo. Titolo :Il caso Sofri. Dalla condanna alla "tregua civile"."
Vedi tutti