Le vitamine: perché sono indispensabili

Pur non avendo potere calorico, le vitamine sono indispensabili per regolare buona parte delle reazioni chimiche dell’organismo, comprese quelle che sviluppano energia; agiscono in appoggio agli enzimi per catalizzare le reazioni chimiche necessarie alla vita.

Alcune vitamine hanno anche funzione antiossidante e sono in grado di proteggere l'organismo da fattori nocivi per le strutture cellulari come i radicali liberi.

Altri tipi di vitamine intervengono nella regolazione ormonale, nella crescita di ossa, capelli e denti mentre altre sono essenziali per il corretto funzionamento degli occhi e del sistema nervoso.

Minerali per il tuo benessere

I minerali sono delle sostanze chimiche inorganiche che si trovano nelle rocce e nella terra. Il nostro corpo ne ha un grande bisogno per metabolizzare quello che mangiamo e per avviare i nostri enzimi, elementi molto importanti per la nostra vitalità; sono infatti delle proteine e agiscono da catalizzatori, permettendo al metabolismo di funzionare al meglio. Queste proteine si trovano per lo più nei cibi crudi.

La migliore fonte di assimilazione di vitamine e minerali è un’alimentazione ricca di frutta e verdura, ma anche cereali e legumi, senza escludere gli alimenti di origine animale come carne, pesce e formaggi.

Gli integratori migliori per gli sportivi

Se la nostra alimentazione fosse povera di qualcuno di questi? Nessun problema, la scienza e la tecnologia sono riuscite a sintetizzare sia le vitamine che i minerali e possono trovare entrambi in capsula, polvere, gocce o gel. Sono prodotti che aiutano donne in gravidanza, bambini, ma anche sportivi e si trovano in varie composizioni, come gli integratori multivitaminici.

Il mercato degli integratori per lo sport è in continua espansione e tale successo è dovuto in buona parte agli studi che ne confermano l’efficacia ergogenica.

Nonostante il corretto stile di vita ed un regime alimentare adeguato, uno sportivo potrebbe aver bisogno di integratori e prodotti per la nutrizione o di supplementi e prodotti per la dieta.

Per gli sportivi è particolarmente utile assumere integratori contenenti certi minerali, quali:

  • il calcio: rappresenta il 40% di tutti i minerali presenti nell’organismo, incide sulla contrazione muscolare, sul funzionamento del sistema nervoso centrale e nella coagulazione del sangue, oltre a rappresentare insieme al fosforo il costituente principale delle ossa; il costo varia dai 5 € ai 30 €;
  • lo zinco e il selenio: sono antiossidanti che contrastano i danni provocati dai radicali liberi in eccesso e il loro costo va da 9 € a 15 €;
  • il magnesio: interviene nell’attività di oltre 300 sistemi enzimatici, nella biosintesi dei lipidi e delle proteine; è maggiormente conosciuto per la sua funzione nell’attività muscolare insieme al calcio, sodio e potassio. Il costo medio è 15 €.
Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda