Vitamine e minerali per sportivi: vitamina K per maggiore benessere

Tra le vitamine e minerali per sportivi, la vitamina K è sempre presente. Scoperta nella prima metà del Novecento da uno scienziato danese, a questa vitamina è associata la lettera K per l’espressione danese che significa vitamina per la coagulazione (Koagulationsvitamin), data l’importanza della vitamina K come antiemorragico. La vitamina K, infatti, ha un ruolo nella sintesi della protrombina, come è stato chiarito da studi successivi. La vitamina K viene considerata importante per ridurre il rischio di malattie cardiache e anche per la salute delle ossa. In particolare la vitamina K sembra ridurre il rischio di osteoporosi.

Dove si trova la vitamina K?

  • Gli alimenti che contengono la maggior quantità di vitamina K sono gli ortaggi a foglia verde come il cavolo, gli spinaci, le cime di rapa, la verza, i broccoli.
  • Tra i legumi più importanti per garantire il giusto apporto di vitamina K figurano i piselli e i ceci.
  • Tra gli alimenti di origine animale, la vitamina K è presente nelle uova, nel manzo e nel fegato di maiale.
  • Anche il tè verde contiene vitamina K, mentre la frutta, i cereali e i latticini contengono poca vitamina K.
  • Inoltre, i batteri presenti nel nostro intestino possono sintetizzare la vitamina K.

Che tipi di vitamina K esistono?

La vitamina K è una vitamina liposolubile e sotto il nome di vitamina K rientrano tre gruppi di vitamine:

  • Vitamina K1, chiamata anche fillochinone, è quella presente negli alimenti di origine vegetale ed è dunque anche la vitamina K che può essere assunta facilmente con una dieta ricca di verdure a foglia. Un eventuale apporto eccessivo di vitamina K1 non comporta pericolo.
  • Vitamina K2, chiamata anche menachinone, è quella prodotta dai batteri presenti nel nostro intestino. A produrre la vitamina K sono, ad esempio, i batteri del tipo Escherichia. Anche per questo tipo di vitamina K un‘assunzione eccessiva non è pericolosa.
  • Vitamina K3, chiamata anche menadione, che viene prodotta sinteticamente. È l’unico tipo di vitamina K che potrebbe creare problemi in caso di assunzione eccessiva.

Dove acquistare vitamina K per sportivi?

Una dieta bilanciata, ricca di verdure e legumi, normalmente è sufficiente a garantire il giusto apporto di vitamina K. Per chi ha bisogno di integrare la propria dieta con vitamine e minerali per sportivi e vitamina K, qui su eBay è possibile trovare molti annunci online di integratori di vitamina K per sportivi a prezzi convenienti.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda