Come vestire un neonato

Quando nasce un bambino, i neogenitori sono spesso indecisi su come vestire i nuovi arrivati. Avranno freddo nella carrozzina o suderanno se troppo imbacuccati nei mesi più caldi? Secondo i pediatri, il piccolo non deve essere coperto eccessivamente, vale la regola dell’ abbigliamento “a cipolla”: ovvero, se la nascita è prevista nella stagione più fredda, ai classici body e pagliaccettidi cotone a mezza manica o a manica lunga si possono sovrapporre colorati pigiamini in spugna o pratiche tutine per neonati, facili da mettere e molto veloci da sbottonare per il cambio del pannolino. I vestiti per bambini da 0 a 24 mesi dovrebbero essere indumenti pratici con allacciature ridotte al minimo, evitando il più possibile lacci e fibbie che potrebbero diventare pericolosi. La parte più sensibile e delicata che merita sempre molta attenzione è la testa, quindi tra gli indumenti must have nell’abbigliamento per bimbiil cappellino non deve mai mancare. Che sia di cotone o di lana, è utilissimo per mantenere costante la temperatura.

L’abbigliamento giusto per ogni stagione

Il guardaroba di un neonato è un po’ come il nostro, da una parte troviamo la collezione primaverile ed estivae dall’altra quella più calda e avvolgente perfetta per l’autunno e l’inverno. Con i vestitini per neonati ci si può davvero sbizzarrire, scegliendo tra un tipo di abbigliamento più sportivo e confortevole, ad esempio con Adidas, o uno più tenero e giocoso, con i capi della Disney. Nella moda bimbo si può spendere tra i 5 € e i 10 € per un semplice body in cotone fino a oltre 70 € per tutine da neve e cappottini. Esistono moltissime offerte anche nell’usato, perché si sa che i bambini crescono in fretta e i capi che troverete in vendita saranno in molti casi quasi come nuovi.

Vestire il neonato per il battesimo

Il vostro piccolo è nato da qualche mese e siete pronti per il suo battesimo? La scelta dei completini per neonato da cerimonia è un momento molto importante e ricco di emozione.

L’abitino, o i pantalonise è un maschietto, devono essere eleganti ma anche comodi, soprattutto se il bambino non è più un neonato e vorrà sgambettare durante la sua festa. Se il battesimo si svolge in estate scegliete abiti leggeri in cotone, lino o seta. In caso di freddo o di cerimonia serale, non dimenticate un golfinoda indossare sopra uno smanicato o una camicetta e le calzine. Per chi è ancora in carrozzina o sul passeggino, potrebbe far comodo una copertina in caso di umidità e, naturalmente, non dimenticate il cappellino.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda