Ritocchi fai-da-te sulla carrozzeria dell’auto

Urti, graffi, grandine, detriti in carreggiata: le occasioni di danneggiare la carrozzeria dell’auto sono, purtroppo, molteplici e capita spesso di trovare segni indelebili senza sapere come e quando si sono originati. Se l’entità del danno non richiede la verniciatura completa ad opera di un carrozziere, è possibile provvedere autonomamente alla sua riparazione, utilizzando gli strumenti giusti: la vernice per carrozzeria deve essere conforme al colore dell’automobile e per verificare che lo sia basta controllare il codice colore riportato sulla targhetta generalmente posizionata nel cofano. Ogni marca e modello, infatti, è caratterizzato da un particolare colore che è necessario procurarsi per ottenere un risultato impeccabile. La vernice per il ritocco della carrozzeria di una Peugeot è disponibile in diverse nuances così come le vernici per cerchi in lega. Per queste attività è utile avere a disposizione una lucidatrice così come altri articoli, nuovi o usati, per la pulizia e manutenzione dell’auto.

Graffi addio, con la vernice per carrozzeria

Per provvedere alla riparazione di piccoli segni sulla carrozzeria dell’auto, è necessario procurarsi un kit completo per il ritocco: non solo vernice del colore giusto, ma anche un pennello e della vernice trasparente per completare il lavoro. I ritocchi di vernice vanno effettuati tempestivamente, per non correre il rischio che si formi della ruggine e il danno peggiori, comportando ulteriori operazioni di manutenzione con relativi costi.

I prezzi di una confezione di vernice variano tra i 4 € e i 13 € circa, a seconda della marca e degli accessori correlati, ma per non correre rischi è possibile acquistare pellicole protettive, consigliate soprattutto per il paraurti, i fari e le maniglie che sono più esposti all’usura e agli urti.

La vernice giusta per ogni modello di auto

Gli amanti del fai-da-te, procurandosi i materiali adatti alla propria auto, possono facilmente occuparsi di piccole operazioni di manutenzione della carrozzeria, dalla levigatura alla stuccatura di bolli fino ai ritocchi di vernice. Per il ritocco di carrozzerie Peugeot è necessario reperire una vernice del colore esatto, confrontando il codice riportato sulla confezione con quello indicato sulla targhetta interna all’auto. Allo stesso modo è possibile ritoccare la carrozzeria di ogni marca e modello di auto: Renault, Ford, BMW e così via. Dopo aver pulito accuratamente la zona da ritoccare con un panno imbevuto di alcol etilico, bisogna stendere il colore con un pennello e lasciar asciugare per almeno un mezz’ora prima di procedere con la stesura della vernice trasparente.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda