Gli infrarossi: la tecnologia al servizio della cura della persona

I raggi infrarossi vengono utilizzati in diversi campi della scienza, tra cui anche quello medico e quello terapeutico. La loro capacità di produrre calore viene sfruttata, inoltre, per il funzionamento di elettrodomestici come le coperte elettriche e le lampade per il riscaldamento di esterni. In ambito estetico, i raggi infrarossi vengono impiegati per riattivare la circolazione sanguigna, e quindi per disintossicare il corpo, e per migliorare l’elasticità dei tessuti.

Benessere e comfort per il riposo: termocoperte e scaldaletto

Questi elettrodomestici possono essere molto utili durante l’inverno, in contesti molto freddi e umidi, per favorire il riposo e la distensione muscolare. Ci sono tanti modelli diversi in commercio, che si differenziano per dimensioni, tessuto e livelli di regolazione della temperatura. I modelli più avanzati permettono di differenziare la temperatura nelle diverse zone del corpo.Tra i due dispositivi c’è una sostanziale differenza: la termocoperta va a sostituire le coperte tradizionali, mentre lo scaldaletto viene inserito tra il materasso e il lenzuolo. Questo determina una diversità nell’efficienza dei due prodotti: la termocoperta tende a disperdere parte del calore prodotto verso l’esterno del letto.Nella categoria di termocoperte e scaldaletto vanno inseriti anche dispositivi per il comfort di precise zone del corpo: scaldapiedi, cuscini termici per la cervicale, fasce riscaldanti. Le termocoperte vengono utilizzate anche nel settore cosmetico per incrementare la sudorazione (e quindi la perdita di liquidi) e l’attività metabolica, contribuendo in questo modo a sciogliere il grasso corporeo.In funzione delle dimensioni (singolo o matrimoniale) e dei materiali (principalmente lana e tessuti sintetici) i prezzi di uno scaldaletto variano da poco più di 40 € a quasi 240 €.Nello scegliere il prodotto adatto alle proprie esigenze, ci sono diverse caratteristiche da tenere in considerazione. Innanzitutto il prodotto deve essere sicuro e possibilmente essere contrassegnato dal marchio CE. Sempre in termini di sicurezza, è preferibile scegliere modelli dotati di sistemi di blocco in caso di guasto e di termostato e timer.

I molteplici usi delle lampade a infrarossi

Grazie al calore che sviluppano, le lampade a raggi infrarossi vengono utilizzate in settori molto diversi, da quello medico/estetico all’allevamento di rettili, tartarughe e pulcini.Le lampade a infrarossi si usano per il trattamento localizzato di alcune parti del corpo, e possono contribuire ad alleviare disturbi come torcicollo, reumatismi, artrosi e traumi muscolari. Grazie alla capacità di penetrare in profondità all’interno del corpo, i raggi infrarossi possono arrivare in punti difficili da raggiungere con trattamenti superficiali.