Terminali di scarico Akrapovic per moto Yamaha

Il terminale di scarico è una parte importante della moto perché permette al motore di scaricare il gas in maniera ottimale. è una delle componenti più sostituite nella moto, sia per un fattore estetico, sia perché permette di avere un po´ più di potenza, ma anche solo per ottenere un rombo differente. Tra i pezzi di ricambio di marca Akrapovic per moto Yamaha, ci sono anche i terminali di scarico, differenziati innanzitutto dal materiale con cui sono fatti: acciaio, carbonio o titanio.

Inutile sottolineare che i terminali di scarico debbano essere omologati e rispettare le normative europee vigenti in termini di inquinamento sonoro e ambientale.

I terminali di scarico in alluminio

I terminali di scarico in alluminio hanno un suono metallico, sono più economici rispetto a quelli in carbonio o titanio, ma anche più pesanti e si scaldano facilmente. Il terminale di scarico per l´R3 dell´anno 2018 costa tra i 270 € ed i 290 €, ma è necessario tenere conto del fatto che questo modello non è omologato e in caso di controllo si potrebbe andare incontro a delle sanzioni. Lo scarico completo per la XSR 900, omologato, ha un prezzo di circa 1.220 €, quello per l´XMAX 250 si trova a 470 €.

I terminali in carbonio

L´altro materiale utilizzato per i terminali di scarico è il carbonio. Molto più leggero rispetto all´acciaio, emette un suono cupo, scalda poco, ma è abbastanza fragile e in caso di caduta si rompe facilmente. Il fatto che scaldi meno è un vantaggio soprattutto nel caso lo scarico sia posizionato in alto, vicino al posto passeggeri. I costi sono molto vari. Ad esempio, il prezzo dello scarico Akrapovic in carbonio per la R1 è di circa 730 €, mentre quello della R125 si trova per circa 640 €. Lo scarico completo per la R1, omologato, si può portare a casa con una cifra di poco superiore ai 1.000 €.

I terminali in titanio

Anche i terminali di scarico in titanio sono più leggeri rispetto a quelli in acciaio, scaldano più o meno quanto quelli in carbonio, ma rispetto a quest´ultimo sono più resistenti e duraturi. Quello per l´R1 si può avere con circa 790 €, mentre lo scarico completo per il T-Max richiede un esborso di poco più di 850 €. Lo scarico Akrapovic per l´MT-07, completo, si trova a circa 950 €. Il titanio è sicuramente un materiale più costoso, ma la resa è migliore, soprattutto perché si usura con maggiore difficoltà.

Il sistema Slip-on

Molti terminali di scarico di marca Akrapovic sono dotati di sistema Slip-on, un silenziatore che conferisce alla moto una maggiore potenza e un suono profondo. Grazie ai rivestimenti con materiali antiossidanti si evita la "cottura dello sporco". Alcune peculiarità dei terminali Akrapovic sono rappresentate dalla saldatura dei supporti, inoltre la linea sportiva si adatta benissimo alle moto Yamaha.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda