Telecamere da sorveglianza Sricam

Se si vuole stare tranquilli e controllare la propria abitazione ma anche il proprio esercizio commerciale, quando non si è fisicamente presenti sul luogo, si può valutare l’acquisto di una telecamera da sorveglianza. I modelli WiFi sono attualmente tra i più diffusi, si installano facilmente e trasmettono le immagini a smartphone, tablet e computer. Investire in un apparato di videosorveglianza di qualità discreta è una scelta obbligata se si hanno in casa oggetti di valore

Come scegliere il modello giusto tra tante telecamere da sorveglianza?

Chi non è molto esperto nell’ambito della videosorveglianza potrebbe metterci un po’ di tempo a capire le differenze tra i vari modelli e, di conseguenza, ad effettuare una scelta giusta. Tralasciando le telecamere finte che, pur rappresentando una sorta di deterrente, non costituiscono un vero e proprio sistema di sorveglianza, e le telecamere nascoste da indossare, esistono diverse tipologie di telecamere.

Il modello dome è a cupola ed è molto utilizzato perché permette una visione completa, quasi a 360 gradi. Sono adatte a essere fissate in casa, ma anche nei luoghi pubblici, sia in ambienti chiusi, che all’aperto. Vengono apprezzate sempre di più perché sono versatili e non costano troppo.

I modelli IP wireless, come le telecamere da sorveglianza Sricam, sfruttano la rete lan al fine di ottenere immagini di ottima qualità senza dover ricorrere a un cablaggio apposito, riducendo quindi i costi. Essendo anche senza fili, sono in grado di funzionare anche in ambienti senza cavi di rete quindi luoghi esterni come parcheggi, giardini e strade, ma sono ottime anche per interni, abitazioni, alberghi, negozi ecc.

A seconda poi delle esigenze personali, si può optare per modelli dotati di funzioni avanzate di zoom, piuttosto che telecamere di sorveglianza che prevedono il salvataggio di diverse immagini a determinati orari.

Quanto costano le telecamere da sorveglianza Sricam?

Tra le diverse aziende che operano nel settore della videosorveglianza, la Sricam è una ditta italiana che propone telecamere da sorveglianza di diverso tipo. Come per tutti i prodotti, si può scegliere quanto investire: si parte da circa 20 € per un modello wireless molto essenziale e senza tanti fronzoli per arrivare a una cifra di circa 350 € per un vero e proprio kit di videosorveglianza costituito da quattro telecamere e un videoregistratore di rete.

Per spendere meno e comprare comunque un ottimo prodotto, si può prendere in considerazione l’idea di scegliere tra modelli di telecamere di seconda mano.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda