Giocare è importante. Parola di scienziato
I giochi sono tutt’altro che un passatempo riservato ai soli bambini. Giocare porta numerosi benefici a tutti, adulti compresi. Il motivo di tali benefici è da ricercarsi sia nello svago, quindi nel passare del tempo dimenticandosi dello stress quotidiano, quanto nell’utilizzo della mente e di tutti i relativi processi cognitivi che vengono incentivati durante il gioco.Ogni tipo di gioco stimola la mente in modo diverso, ma tutti, purché giocati allo scopo di divertirsi e accettando con serenità l’eventuale sconfitta, riescono a farci stare meglio.La storia dei giochi da tavolo comincia parecchi secoli fa. Gli antichi egizi si divertivano con il Senet, i Romani avevano diversi giochi tra cui Latrunculi, e i vichinghi giocavano a Hnefatafl. Questo ci fa capire quanto il bisogno di giocare e divertirsi sia intrinseco dell’essere umano.

Il gioco nell’era moderna

Oggi esistono davvero tanti giochi da tavolo divertenti, spesso molto complessi, e ricchi di scenografie costruite ad hoc. Tra i più diffusi si trovano sicuramente i giochi con le carte, tra cui il poker, la scopa, e il burraco. Questi ed altri giochi di carte da tavolo, di società, nonché il Ping Pong, il Monopoly, o ancora giochi di ruolo come Dungeons & Dragons, hanno bisogno di una buona e solida superficie su cui i giocatori possano contare per la buona riuscita del gioco. Un buon tavolo da gioco non deve per forza essere molto costoso per essere valido, a meno che non si desideri acquistare un oggetto particolarmente raffinato. I tavoli da poker o i classici tavoli verdi da burraco danno un tocco in più anche per le serate dei giocatori occasionali, dato che contribuiscono a creare un’atmosfera simile a quella di un casinò. A questi, è possibile affiancare delle buone e comode sedie per tavoli da gioco, così da rendere unica ogni serata passata a giocare in compagnia.
Un tavolo da poker in plastica e richiudibile può essere acquistato ad una cifra iniziale di 50 €, costo che aumenta se si desidera puntare su un prodotto più esclusivo, magari con cassetti a scomparsa per le fiches o per i nuovi mazzi di carte, o costruito artigianalmente con legno di faggio e acciaio. Per un articolo del genere, il prezzo può superare anche i 200 €.
Tra i tavoli da gioco usati, non è raro scovare qualche pezzo vintage, con classico panno verde per giochi da casinò o con scacchiere dipinte e vano per riporre le pedine da gioco.


Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda