Aria aperta, un vero e proprio toccasana

Con l’arrivo della bella stagione tra le cose più piacevoli da fare c’è senza dubbio il passare del tempo all’aperto. Dall’aumento della creatività alla riduzione dello stress, i benefici che apporta lo stare a contatto con la natura sono molteplici, sia a livello fisico che psicologico. Chi ha la fortuna di avere una casa con giardino sa quanto sia soddisfacente organizzare una cena all’aperto con gli amici. Questo presuppone naturalmente l’acquisto di un buon arredamento da esterno che si sposi in modo perfetto con i propri gusti. Amache, dondoli e gazebo possono rendere un giardino una vera e propria oasi di relax, ma il primo arredamento da ricercare è sicuramente un ottimo tavolo da esterno che sia di qualità, ma che sia discreto.

Tavoli resistenti all’acqua e alle intemperie

In commercio si trovano tavoli di tutti i tipi e costruiti con materiali differenti, nonostante questo i più indicati sono senz’altro quelli in alluminio, abbastanza pesanti da non essere rivoltati quando si alza il vento e molto facili da pulire. In commercio se ne trovano diversi, ad esempio i tavoli da esterno neri quadrati o quelli waterproof, che non vengono danneggiati dalla pioggia e che hanno un costo che si aggira intorno ai 40 €. Esistono anche quelli in alluminio che hanno una lastra in vetro temperato sopra la superficie, quelli con quattro gambe, altri con un solo piedistallo a quattro piedi con prezzi a partire dai 30 €. Ci sono poi i tavoli bianchi da esterno in alluminio che hanno prezzi variabili, dalle poche decine di euro sino a superare i 100 €.

Nel caso si debba arredare il giardino da zero, esistono anche set di tavoli e sedie da esterno, ma se si vuole variare nell’abbinamento è sempre meglio acquistarli separati.

Tavoli da esterno particolari

Se non si vuole un tavolo dalla linea scarna, in commercio se ne possono trovare di decorati, ad esempio quelli della Scab Design costano circa 120 € e sono molto belli. Esistono anche tavoli in alluminio colorati, rossi, gialli, verdi, che hanno un prezzo superiore ai 100 €.

Naturalmente ci si può orientare anche sui tavoli da esterno senza marca in alluminio, con le gambe fisse, pieghevoli o da montare, quelli in alluminio anodizzato o ancora quelli che oltre alla struttura in alluminio hanno la superficie in pvc.

In caso di un’eventuale pioggia poi, è meglio attrezzarsi con delle coperture o teli per l’arredamento da esterno.