Tavoli da esterno bianchi rotondi

Tavoli bianchi rotondi da esterno

Il tavolo da giardino è un complemento essenziale per arredare gli spazi esterni con eleganza, fornendo al contempo un supporto pratico e utile. Simbolo di condivisione e convivialità, luogo di discussioni e riflessioni, la tavola è elemento centrale in ogni ambiente living, e quando la vita quotidiana, con l´arrivo della bella stagione, si trasferisce all´aperto, il tavolo da giardino diviene il cuore pulsante dell´intimità familiare e dell´ospitalità outdoor. I tavoli da giardino si possono trovare in un´infinità di forme e colori: rotondi, rettangolari, quadrati. Un tavolo rotondo si addice sicuramente a uno spazio ampio, contribuendo a rendere l´ambiente comodo e armonioso.

Guida alla scelta del tavolo

Anche se si possiede un piccolo balcone, comunque un tavolino rotondo permette di gustarsi un caffè o un aperitivo vivendo un momento di relax insieme agli ospiti all´aperto. Dopo aver tenuto conto delle dimensioni, è necessario tenere in considerazione altri elementi come il materiale e il colore.

Per orientarsi, si potrebbe iniziare pensando allo stile, meglio se in accordo con quello di tutto lo spazio dove si inserirà l´elemento. Ricordando comunque che scelta del materiale determinerà anche la durevolezza del tavolo.

Tavoli da esterno in alluminio e ferro battuto

I tavoli da giardino in ferro battuto o in altre leghe metalliche come l´alluminio sono una soluzione sofisticata e indistruttibile al tempo stesso. Inattaccabile dalla ruggine se trattato, il ferro battuto è di una bellezza unica, ma è poco pratico se bisogna spostarlo spesso visto il peso considerevole. Più pratico per il trasporto è l´alluminio. Disponibili in diverse tonalità cromatiche, questi tavoli arredano il giardino con raffinatezza grazie anche alla decorazione con fori ornamentali del piano e le gambe in piatto d´acciaio, che vengono resi originali dalle forme arcuate.

Tavoli in legno

Uno dei materiali più utilizzati è senza dubbio il legno, che ben si abbina agli spazi verdi. In tutte le sue varietà, il legno è ottimo per ottenere superfici d´appoggio solide e resistenti. Tra i legni più durevoli anche nei confronti di muffe e agenti atmosferici, ci sono il Teak, o l´Acacia, più delicato, ottimale riparato sotto un portico o un gazebo. Se si possiede uno spazio ampio, si può optare per un tavolo da giardino in legno allungabile. La manutenzione richiesta è minima, ed è difficile che abbia bisogno della sostituzione dei complementi, dal momento che la loro fibra è pressoché inalterabile e non soggetta a deformazioni o ammaccature.

Tavoli per l´outdoor: dalla plastica ai nuovi sofisticati materiali

Ultimamente, si stanno diffondendo anche i tavoli da esterno realizzati in rattan, un tipo di legno intrecciato che si ottiene da una palma tropicale, che rende il tavolo resistente agli urti e alla scheggiature e che non si rovina se lasciati esposti alle intemperie. Sono tavoli molto eleganti e raffinati ma tra i più costosi, come anche quelli in acciaio, a causa del valore del materiale.

Per l´acquisto di questo complemento, si spazia quindi dai tavoli in plastica da giardino economici, disponibili già con 15 €, fino ad arrivare agli eleganti tavoli bianchi in acciaio inox di 1.200 €.