Arredare il bagno

Nell’arredamento della casa, la stanza da bagno assume un ruolo sempre più centrale grazie ai prodotti realizzati con design innovativi e un’estrema cura per i dettagli e alle numerose idee che facilmente si trovano online per trasformare quello che nasce come spazio funzionale in un ambiente da vivere e in cui concedersi momenti di puro relax. Mobili e complementi d’arredo per il bagno comprendono una serie di soluzioni più o meno innovative per rendere accattivanti varie soluzioni salvaspazio e dare un tocco personale con l’aggiunta di piccoli dettagli, dalle tende alle cornici, dalle piante agli organizer per prodotti di bellezza. Grazie ai prezzi sempre più accessibili e al fiorente mercato online, è possibile lasciarsi guidare dal proprio gusto personale, sicuri di trovare la soluzione più adatta anche in termini di budget. È possibile, dunque, scegliere un leit motiv, un tema o uno stile a cui rifarci per la scelta di ogni dettaglio.

Tavoli da bagno: un pratico punto d’appoggio

Oltre ai mobili classici (mobiletto per il lavabo, colonnine e pensili per contenere asciugamani e prodotti per la toeletta), è possibile inserire ulteriori elementi decorativi che possono risultare utili in base agli spazi e alle esigenze di ciascuno. Può far comodo, ad esempio, una superficie d’appoggio in più rispetto alle mensole o agli scaffali, magari qualcosa di più stabile da tenere vicino alla vasca da bagno, da montare a parete o anche richiudibile, su cui riporre tutto il necessario per un bagno rilassante, oli profumati, saponi, candele e magari anche un bicchiere di vino per godersi un momento di puro relax. Le forme possono essere le più varie: si può optare per un tavolino basso rotondo o ovale, oppure per una struttura rettangolare, magari stretta e lunga da appoggiare a parete e su cui disporre vasi e candele o una bella collezione di profumi.

Toeletta da bagno

Un tavolo con ripiani o con cassetti, magari anche dotato di specchio, è perfetto da utilizzare come toeletta o consolle da bagno. Se gli spazi lo consentono, è possibile creare una vera e propria zona trucco disponendo contenitori, beauty case e trousse su un tavolo davanti al quale sistemare un pouf o una poltroncina. Per uno stile classico si può scegliere un tavolo in legno, mentre per un tocco shabby chic si potrà optare per un tavolo verniciato in bianco. Un arredamento moderno sarà ben ravvivato da mobili in vetro, metallo e superfici laccate, mentre plastica e truciolato garantiscono costi minori. Quanto a prezzi, questi variano molto in base a brand, materiali e dimensioni, da un minimo di 5 € per un tavolino basso in plastica fino a quasi 1.000 € per una consolle in cristallo.