Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti
Sedie gaming

Sedie da gaming

Se non siete giocatori abituali, probabilmente l´idea che vi siano delle sedie studiate appositamente per il gioco non vi è mai balenata in mente; tuttavia, se consolle e joystick non hanno segreti per voi, allora sapete bene che le ore passate davanti a un videogioco sono legate proporzionalmente al mal di schiena del giocatore.

Da qui l´esigenza di creare delle sedie ad hoc, per garantire a chi vi sta sopra per ore e ore giocando, di evitare dei piccoli problemi fisici in cui certamente si incorre utilizzando per lunghe sedute di gioco una sedia normale.

Quali elementi prendere in considerazione prima di acquistare una sedia da gaming?

Quando si pensa di acquistare una sedia da gaming il primo pensiero potrebbe essere quello di buttarsi senza pensieri su un modello low-cost; la sedia non aiuta di certo a vincere!

In realtà, è un´idea sbagliata. Infatti, non si tratta di un articolo propriamente economico: se si vuole acquistare un articolo in grado di unire comfort e durata nel tempo, difficilmente si spenderà meno di 100 €, e le migliori sedie da gaming possono superare anche i 2.000 €.

Tra gli elementi da prendere in considerazione troviamo:

  • Portata e dimensioni della sedia: deve essere adeguata al peso del giocatore e, per quanto riguarda le dimensioni, è bene che sia rapportata all´ambiente in cui deve essere collocata.
  • Compatibilità: alcune sedie danno la possibilità di collegarsi al computer o alla consolle.
  • Accessori: si possono trovare in commercio modelli che hanno degli speakers integrati, per esempio, mentre altri hanno dei vani portaoggetti sui braccioli. Inoltre si possono acquistare delle sedie da gaming personalizzate.
  • Comodità: il requisito principale è senza dubbio questo! Occorre verificare l´imbottitura, la presenza di braccioli, la possibilità di regolare l´altezza dei poggiagomiti e dello schienale, oltre che della seduta.

Quanto conta il fattore qualità?

Le sedie da gaming sono dei modelli particolari e sono sottoposte a sollecitazioni che una normale sedie da cucina non deve sopportare, basti pensare a quanto può essere "movimentata" una seduta di gioco!

Come visto in precedenza, il fattore qualità è strettamente legato al budget. Una volta stabilita la fascia di prezzo, meglio informarsi sui materiali di realizzazione, sia della struttura portante, sia della copertura e dell´imbottitura: dei materiali scadenti, infatti, andranno incontro a usura in breve tempo.

Una sedia da gaming con copertura in pelle, per esempio, può rappresentare una scelta di qualità.

Prezzi e modelli

Nonostante ci sia la possibilità di acquistare una sedia da gaming a meno di 100 € (sui 70-80 €), la maggior parte dei modelli costa oltre 100 €. La Sharkoon Skiller SGS2, per esempio, ha schienale, seduta e altezza del poggiapiedi regolabile, è realizzata in ecopelle di colore nero o blu e costa in offerta 160 €.

Se non si bada a spese e si desidera una sedia da gaming professionale, la Road Killer della White Shark costa 2.500 €, la copertura è interamente in pelle, può essere regolata in tutti i parametri, ha uno specifico supporto lombare e lo schienale aerato.

Tra i modelli particolari troviamo la poltrona da gaming per PS4, che può essere collegata alla consolle, ad un prezzo di circa 250 €.









Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda