Scrivania per la casa - il modello giusto per ogni arredamento

Tutti in casa hanno bisogno di un piano d’appoggio per scrivere, lavorare o dedicarsi ai propri hobby. Le scrivanie sono il piano da lavoro ideale, ce ne sono di tutti i tipi e con tanti stili diversi. Sono disponibili quelle classiche in bianco, quelle raffinate in vetro o quelle colorate adatte alla cameretta dei più piccoli. Sono diventate un vero e proprio elemento d’arredo, da abbinare magari a una libreria in cameretta o in soggiorno. Il prezzo della scrivania dipende dalle sue caratteristiche (da 40 € a più di 12.000 €).

Quali sono le scrivanie disponibili in commercio?

In vendita sono disponibili molti modelli diversi di scrivanie, fatte con materiali differenti. Ci sono quelle in:

  • legno: naturale o laccato, versatili e adatte ad ogni ambiente;
  • vetro: adatte in camere con arredamento moderno, molto eleganti;
  • plastica: adatte alla cameretta dei più piccoli perché sono facilmente lavabili;
  • metallo e ferro: di solito scrivanie di questo tipo sono adoperate per posizionare il computer, dato che sono dotate di un ripiano mobile per la tastiera e spazio per il case. Inoltre, alcuni modelli includono mensole per libri e cassetti portadocumenti.

Non è solo il materiale che la compone che fa la differenza, dato che ci sono scrivanie di molti modelli diversi. Ci sono quelle:

  • classiche: con uno o più cassetti, solitamente sono fatte in ciliegio o altri tipi di legno pregiato e sono ricche di decorazioni e pomelli particolari;
  • moderne: con design accattivante e colori brillanti o lucidi. Ci sono poi alcuni modelli davvero originali con ripiano in vetro poggiato su cavalletti;
  • da ufficio: essenziali e pratiche, se in casa si ha un ambiente adibito a studio una scrivania di questo tipo può conferire alla stanza un aspetto professionale.

Alcuni di questi elementi d’arredo possono essere anche angolari, in modo da sfruttare ogni spazio della casa, ed estendibili, permettendo di ampliare il piano d’appoggio se necessario.

Sono disponibili inoltre anche scrivanie a scomparsa, molto pratiche quando si dispone di poco spazio. Generalmente sono simili a delle librerie, da fissare a muro, provviste di elementi verticali da abbassare all’occorrenza e poi riporre comodamente dopo l’uso.

Quali modelli di scrivanie per la casa preferire?

La scelta del piano da lavoro adatto dipende dal fruitore che potrà preferire un particolare modello in base alle sue esigenze, al gusto personale e all’arredamento dell’ambiente in cui sarà collocata la scrivania.

È possibile acquistare il prodotto preferito scegliendo anche tra quelli presenti nella sezione usato.