Panasonic: storia di un grande successo

Panasonic è una tra le maggiori compagnie di elettronica di consumo operanti sul mercato. L’azienda giapponese nacque nel 1917 a Osaka, dalla mente del giovane Konosuke Matsushita, che propose ai suoi superiori una nuova tipologia di portalampada. Dopo aver ricevuto una risposta negativa, Matsushita decise di avviare una nuova società, con l’aiuto della moglie e del cognato, riuscendo a produrre autonomamente i portalampada da lui progettati.

Nei primi anni, l’imprenditore rischiò più volte la bancarotta, ma nel 1927 vi fu un’importante svolta: le lampade per biciclette prodotte e commercializzate assieme al marchio National furono particolarmente apprezzate dalla clientela giapponese, che cercava, in quegli anni, una valida alternativa alle lampade a olio. Da lì, Panasonic continuò la sua inarrestabile ascesa fino a divenire uno tra i brand più importanti e influenti nel settore dell’elettronica di consumo, leader nella produzione di televisori LCD e di elettrodomestici.

TV Panasonic per tutte le esigenze

I TV Panasonic prodotti oggi dalla compagnia giapponese soddisfano i più elevati standard di qualità, con dimensioni e risoluzioni adatte a ogni esigenza. Se l’acquirente dispone di spazio a sufficienza nella propria abitazione, può optare televisori Panasonic da 50 pollici, perfetti per una serata dedicata alla visione dei film e delle serie TV preferite. Molto diffusi anche i pannelli Full HD, che garantiscono un’ottima qualità dell’immagine a prezzi spesso contenuti. Grande importanza riveste inoltre la tecnologia impiegata nella realizzazione dello schermo, che può essere TN, IPS o VA.

I pannelli TN combinano ottimi tempi di risposta ad alte frequenze di aggiornamento, in modo da rendere l’immagine sempre fluida e dinamica. Tuttavia, questa tecnologia non è in grado di riprodurre fedelmente i colori, restituendo inoltre angoli di visione alquanto ridotti. I pannelli IPS offrono invece colori ben definiti e un ottimo contrasto, nonché un buon angolo di visione. Infine, i pannelli ad allineamento verticale, altresì detti VA, offrono un buon angolo di visione, un eccellente contrasto e colori ben definiti, ma i tempi di risposta sono piuttosto ridotti, quindi non adatti a chi utilizza il televisore per giocare con una console per videogiochi.

Schede e ricambi per le TV Panasonic

In commercio si possono trovare numerose schede e ricambi per TV Panasonic, molto utili in presenza di guasti e problemi scoperti dalla garanzia del produttore. Importante prestare attenzione al modello del proprio televisore, in modo da acquistare il pezzo di ricambio più adatto. I prezzi partono dai 3,50 per un cavo € fino a superare i 180 € per una scheda madre. Chi possiede un TV di altre marche come, ad esempio, Samsung, LG o televisore Sony, può trovare altrettanti ricambi per il proprio sistema di intrattenimento.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda