Scarpe da sogno per il giorno più bello

Sta per arrivare il gran giorno: l’abito è pronto, il menù stabilito insieme alla location. Tra i dettagli, uno fra tutti assume una particolare importanza: le scarpe da sposa. Per il giorno più bello vi meritate di certo le scarpe più belle; magari le sognate da quando siete bambine, con tacco alto e brillantini ovunque, ma oltre ai desideri e ai gusti personali è bene tenere in considerazione anche altri fattori per scegliere il paio di scarpe che ci accompagneranno all’altare.Se cercate le vostre scarpe da sposa online avrete la possibilità di risparmiare notevolmente, grazie anche al mondo dell’usato. I prezzi di partenza sono molto bassi, 1 € per modelli un po’ retrò, fino a un massimo di 1.000 €.

Comodità e materiali

Ebbene sì, anche se l’occhio vuole la sua parte, la prima cosa da considerare nell’acquisto delle scarpe per il matrimonio è la loro comodità. D’altronde dovrete portarle per un giorno intero e non per stare sedute alla scrivania. Per cui se abitualmente siete solite portare i tacchi alti e passare la giornata in piedi a fare avanti e indietro per sbrigare faccende, allora potrete concedervi gli stessi tacchi alti anche per il giorno delle nozze. Se viceversa non siete abituate ai tacchi, sarà meglio scegliere una scarpa con la quale vi sentite a vostro agio senza correre il rischio che dolori fastidiosi vi rovinino la giornata. I tacchi non molto alti e magari un po’ più spessi sono un ottimo compromesso, mentre se siete molto alte e indossate un vestito corto, potrete osare anche con delle ballerine.
La scelta dei materiali è altrettanto importante: una scarpa di qualità veste meglio il piede ed è più confortevole rispetto a un modello troppo rigido. Il materiale andrà scelto in base alla location; sì a scarpe preziose, in seta e misto seta o in raso in caso di location al chiuso, come una sala ricevimenti elegante, un ristorante o un hotel, mentre per un ricevimento all’aperto, magari sul prato o in spiaggia, sarà meglio scegliere un materiale più resistente come la pelle.

Stile e colori
Quanto allo stile, potete scegliere in base ai vostri gusti personali; sandali sposa con dettagli gioiello sono perfetti d’estate, magari nelle tonalità di oro e argento, mentre per la mezza stagione potrete optare per delle décolleté aperte in punta. Se avete gambe lunghe e sottili, potete scegliere scarpe con cinturino alla caviglia, mentre con abiti corti potreste osare anche un tronchetto.Quanto ai colori, ovviamente il bianco è onnipresente, accostato dall’avorio. Se volete osare e avete un abito non troppo elaborato, potreste scegliere delle scarpe colorate, rosse, blu o di un più tenue rosa carne.