Scarpe da ginnastica per bambini

L’abbigliamento per bambini dai 2 ai 16 anni è tra i capi d’abbigliamento e accessori più complessi da gestire, in quanto i bambini giocano, saltano e si muovono per tutto il giorno, inoltre crescono velocemente per cui in breve tempo le loro taglie cambiano in maniera drastica.

Le scarpe per bambini non vengono meno questo meccanismo, per cui sono soggette a facile usura ed influiscono sul modo di vivere la quotidianità di ogni bimbo.

Scegliere le scarpe da ginnastica

Se si corre e si suda con facilità, la scelta delle giuste scarpe da ginnastica è molto importante in quanto calzature sbagliate o soffocanti potrebbero portare ad arrossamenti oltre che all’uscita di dermatiti. E’ quindi necessario preferire la scelta di materiali di buona qualità, evitando fibre e finte pelli che lasciano segni sulla pelle.

Gli elementi cardine a cui bisogna badare quando si sceglie di comprare delle scarpe da ginnastica per bambini sono:

  • la suola flessibile e leggera;
  • il sostegno sul tallone (se la scarpa è meglio sul tallone rischia di cedere sotto al peso del bambino);
  • che siano scarpe chiuse per bene, che si tratti di lacci o strap;
  • la forma del piede;
  • scarpe realizzate con materiali naturali (tipo pelle o cotone) in quanto i piedi del bambino sudano molto di più rispetto a quelli degli adulti;
  • la misura del piede (che non sia troppo giusta perchè durerebbe poche settimane, ma che non sia troppo larga perché altrimenti il bambino inciampa e vive male).

Il tipo di scarpe da ginnastica da acquistare dipende anche dalle esigenze. Per un uso generico si consiglia un tipo di modello che arrivi alla caviglia con taglio basso, cosa invece da evitare con i bambini molto piccoli perché impediscono al muscolo di crescere bene e svilupparsi.

Scarpe da ginnastica da bambina

Sino all’età di 12 anni non vi sono grandi differenze riguardo la forma del piede, perché entrambe i sessi ne sviluppano una simile. La scelta quindi, sino a quell’età è strettamente legata ad un gusto estetico o di moda. Ad esempio la scelta delle sneakers con luci incorporate o delle scarpe di marche come Adidas e Nike, è dovuta ad un criterio estetico o di gusto che esalta la forma della pianta classica.

Le scarpe da ginnastica per bambine sono disponibili per ogni numero, marca e colore e i prezzi solitamente variano in un range che va da 18 € a circa 80 €.