L’outfit perfetto? Non senza il giusto paio di scarpe… anche al mare!

Shoeaddicted o meno, le scarpe sono un vero e proprio “must”, forse il primo se non uno dei principali accessori con cui poter giocare e sperimentare fino a ottenere il look perfetto. É difficile per qualsiasi donna, infatti, accontentarsi delle solite scarpe semplici e abbinabili con tutto, soprattutto vista la sorprendente varietà di calzature riservata all’universo femminile, una tentazione troppo grande per non approfittarne.

La domanda da porsi quindi è: quali scarpe da donna scegliere per andare in spiaggia?

Iniziamo col dire che non esiste una vera e propria regola su cosa indossare, soprattutto in termini di accessori, ma è altresì vero che non c’è cosa peggiore che sentirsi fuori luogo.

Per questo motivo, per non incappare in imbarazzanti cadute di stile (sì, perché allo stile non si rinuncia mai, neanche in spiaggia), sarebbe bene evitare di indossare scarpe con i tacchi troppo alti, per non risultare goffe nei movimenti o, ancora peggio, rischiare di prendere delle storte. Preferite piuttosto un bel paio di infradito, come le note e amatissime Birkenstock o le pratiche sandali e scarpe gladiatori per il mare o le classiche sandali gioiello per chi ha gusti un po’ più sofisticati.

E per chi non riesce proprio a fare a meno dei tacchi?

Tacchi a spillo, stivali e stivaletti…. Chi più ne ha più ne metta, perché come già anticipato, non esiste una vera e propria regola per l’outfit perfetto da spiaggia, quindi via libera anche a tipologie di scarpe che puntino un po’ meno sul comfort e più sullo stile e la voglia di essere glamour in qualsiasi situazione. Perchè la cosa importante è sentirsi belle e a proprio agio, sempre! Quindi, che si tratti di una giornata di relax in spiaggia, di un aperitivo sul lungomare al tramonto, o perfino di una cerimonia in riva al mare, è fondamentale puntare su scarpe ad hoc per l’occasione, da abbinare rigorosamente a una pedicure curata e dai colori in tono con il resto del look.

Ultimo suggerimento: mai dimenticare le

Side Refine Panel