Scarpe Crocs da donna

Da quando hanno fatto il loro ingresso sul mercato nel 2002, le Crocs hanno segnato un record di vendite e ottenuto un’enorme fama e notorietà. Indossate da persone di tutte le età e perfino dai vip più in vista, questi zoccoli di plastica che tanto ricordano le scarpe antinfortunistiche da ospedale, hanno conquistato tutti o quasi. Sebbene infatti non manchino i detrattori di questa controversa calzatura, soprattutto nel mondo della moda e dei fashion blogger, la loro qualità e comodità è valsa all’azienda una vendita di circa 300 milioni di paia in tutto il mondo. Anche i podologi hanno detto la loro: la dottoressa Megan Leahy, che lavora presso l’Illinois Bone and Joint Institute, ha dichiarato che le Crocs non sono adatte ad essere calzate a lungo. Il tallone infatti non ha un supporto adeguato e questo crea problemi alle dita e può causare tendiniti. Lo stesso problema, in realtà, si verifica con qualsiasi altra scarpa che lascia il tallone libero: l’attenzione sulle Crocs è pertanto dovuta al suo enorme successo.

Caratteristiche delle Crocs

Ma quali sono le caratteristiche che hanno determinato l’enorme successo di questa scarpa?

La prima cosa da dire è che tutto dipende dall’utilizzo che si intende fare delle Crocs. Il modello classico in gomma, semplicemente da infilare e con la caratteristica forma chiusa sul davanti, è perfetta come calzatura per il mare o come ciabatte per stare in casa, in giardino o in piscina. La loro forma e il materiale utilizzato, infatti, si rivelano particolarmente comodi e funzionali. Uno dei punti forte sta sicuramente nella resistenza del materiale, che è inodore e impermeabile, cosa che lo rende facilmente lavabile anche dal peggiore sporco, ottima caratteristica per utilizzarle fuori che dentro casa. La suola è ammortizzata, il che le rende comode per chi deve stare in piedi molte ore. Per quanto la gomma possa sembrare un materiale non traspirante, i fori tengono il piede fresco senza farlo sudare. Inoltre sono assolutamente antiscivolo, caratteristica perfetta per calzature da usare in piscina e perfino sotto la doccia.

Oltre al modello d’esordio, l’azienda ha prodotto numerose calzature con caratteristiche tecniche simili ma più rispondenti alle varie esigenze di stile. Ecco dunque le scarpe da barca e i mocassini, in materiale sintetico o pelle, le infradito, le ballerine e le scarpe con comoda zeppa o plateau. Disponibili in numerosissime varianti di colore, le Crocs si attestano in una fascia di prezzo tra i 6 € (per scarpe usate) e i 140 € circa per i modelli più alla moda.