Ricambi per Autobianchi d’epoca

Tra le auto d’epoca più diffuse e ricercate, ci sono quelle della casa automobilistica Autobianchi. La storia del marchio è piuttosto breve, ma tuttavia si caratterizza per aver realizzato delle automobili inconfondibili e che hanno ottenuto un grandissimo successo, infatti nonostante l'azienda abbia cessato la sua attività da oltre 20 anni, ci sono ancora tantissimi collezionisti ed appassionati affezionati al brand e interessati all’acquisto di queste automobili d'epoca.

Diversi sono i ricambi disponibili per Autobianchi d’epoca, e il loro prezzo varia a seconda del tipo e delle caratteristiche (da circa 1 € a più di 5.000 €).

La casa automobilistica Autobianchi

La casa automobilistica Autobianchi nasce nel 1955, e raccoglie l'eredità del comparto auto della Bianchi, marca famosa per la produzione di biciclette. La sua nascita fu possibile grazie all’intervento di altre due aziende, la Fiat e la Pirelli; entrambe le note marche avevano infatti interesse a creare una nuova casa automobilistica in grado di differenziarsi dalla produzione di serie della Fiat con modelli particolari e curati.

Ancora oggi, grazie allo stile inconfondibile delle vetture e all'eccellenza meccanica di ognuna di esse, i vari modelli e i loro ricambi sono continuamente ricercati dai collezionisti e dagli appassionati di automobili d’epoca.

Tra i modelli più celebri c’è la Y10, che è ancora oggi considerata come una delle auto d'epoca più acquistate di sempre e, soprattutto, più utilizzate per la vita di tutti i giorni. Altre automobili d'epoca molto gettonate sono la Bianchina e la A112 Abarth, ma resta comunque molto ambita la Stellina, spider prodotta dal brand soltanto in 502 esemplari.

Quali sono i ricambi per Autobianchi d’epoca e come sceglierli

Per quanto riguarda i ricambi per Autobianchi d’epoca, sono disponibili per tantissimi modelli/serie, come ad esempio 112, 126, Ritmo, Y10; diverso è anche lo scopo di utilizzo, che può essere per manutenzione ordinaria, oppure tuning, cioè la modifica di un veicolo rispetto agli standard produttivi di serie, al fine di adeguarlo e personalizzarlo ai propri gusti e alle proprie specifiche esigenze.

Prima di acquistare i ricambi, è molto importante fare riferimento al modello e al tipo di autovettura, e se possibile anche all’anno di prima immatricolazione, in modo tale da poter scegliere i ricambi più adatti alla propria automobile.

Infine, tutti i ricambi per Autobianchi d’epoca si possono acquistare sia nuovi che usati che ricostruiti; inoltre, se avete un pezzo danneggiato, è possibile trovare dei pezzi per parti di ricambio o non funzionanti.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda