La libertà che le due ruote offre

Oggigiorno sono sempre di più le persone che fanno uso di un mezzo a due ruote per fronteggiare il traffico della città e per spostarsi più velocemente e con più praticità. Grazie al vasto assortimento che il mercato offre, è possibile scegliere il modello di motociclo che più soddisfa le nostre esigenze: tra i più gettonati, troviamo gli scooter. Come per tutti i tipi di veicoli, anche i motorini necessitano di cure e attenzioni per poter mantenere alte le loro prestazioni, e devono essere sottoposti a una regolare e periodica manutenzione. Assicurarsi che il proprio mezzo sia sempre in ottime condizioni riduce al minimo il rischio di sfortunati inconvenienti dovuti al malfunzionamento di qualche componente. Inoltre, il dover ricorrere a ricambi e accessoriper il proprio scooter diviene un’esperienza sempre più sporadica.

L’importanza di occuparsi del proprio mezzo

Svolgere le operazioni di manutenzione non è sempre semplice e non tutti possono vantare una conoscenza tale da potersi occupare di un motorino. In generale, si può affermare che è possibile effettuare delle piccole procedure seguendo il metodo fai da te per il controllo dei componenti basilari, invece, per le parti più complesse e per problemi più seri è consigliato sempre rivolgersi al meccanico di fiducia. Tra le prime cose che necessitano un check up troviamo i frenie le varie parti relative al loro funzionamento. Il livello dell’olio e l’usura delle pastigliesono gli elementi che indicano la salute dell’impianto frenante. L’illuminazione e la segnaletica sono fattori da non sottovalutare perché permettono una chiara visibilità e consentono di indicare gli spostamenti che effettuiamo. Pertanto, è cruciale assicurarsi il corretto funzionamento di luci e frecce per scooter.

Scegliere il mezzo migliore

Grazie agli accessori disponibili per ripararsi dal freddo e dalla pioggia, oggi è possibile viaggiare sul motorino sia d’estate che d’inverno. Purtroppo, però, il mezzo rimarrà sempre esposto alle intemperie, nonostante venga protetto da appositi teli quando è parcheggiato. È da dover considerare, dunque, che carrozzeria e telaiopotrebbero necessitare di essere ritoccati e, nell'eventualità, alcuni componenti sostituiti.

Orientarsi sul tipo di scooter che fa per noi, scegliere la tonalità che preferiamo e affidarsi al miglior marchio sul mercato potrebbe risultare una ardua impresa, vista l’alta qualità, la varietà e l’impeccabile prestazione dei veicoli disponibili. Dai colori rosso e argento, ai modelli Piaggio e Honda, è difficile rimanere insoddisfatti.

Il costo dei ricambi e accessori per scooterdipende da molti fattori, di norma il loro prezzo è compreso da 10 € a 1000 €.