Manutenzione in cucina

L’area deI fornelli è il regno degli amanti della cucina. Indispensabile tanto per preparare i pasti quotidiani in casa, quanto per le pietanze raffinate dei ristoranti.Come qualsiasi elettrodomestico, anche il piano cottura ha bisogno della sua manutenzione periodica, con la quale ci si assicura il buon funzionamento dei fornelli e se ne prolunga la longevità.

Ricambi e accessori per fornelli

Esistono due tipi di piani cottura: quelli tradizionali con fornelli a gas - da 1 a 6 fuochi - e i più recenti piani a induzione. Il primo tipo è dotato di bruciatori, composti da spartifiamma, corone e piattelli o cappellotti. I bruciatori hanno diverse dimensioni, espresse in millimetri, e possono essere di ottone, acciaio inox o una lega di entrambi. In base alle dimensioni varia anche la potenza, che può arrivare fino a 4 kw per bruciatori a doppia, tripla o quadrupla corona. Un kit di bruciatori e piattelli Hotpoint Ariston si trova a prezzi fino a 10 €.Anche le griglie che si pongono sopra i bruciatori vanno incontro ad usura, così come le manopole che regolano l’afflusso di gas per alimentare la fiamma e la sua accensione, nonché la superficie stessa del piano cottura. In commercio si trovano tutti i tipi di ricambi per cucine a gas. Nessuna paura se risulta impossibile trovare quelli originali: alcuni di questi vengono prodotti per essere universali. Se invece i vostri fornelli sono di recente produzione o comunque non troppo datati, potrete facilmente trovare i pezzi di ricambio originali dello stesso produttore.Se durante l’accensione del fornello la fiamma tende a sparire quasi subito, nonostante la manopola venga premuta anche per più di tre secondi, il problema è spesso legato a un malfunzionamento della termocoppia, che va dunque sostituita.
Per evitare che la superficie della cucina si sporchi e che sia quindi necessaria una pulizia completa, si può ricorrere all’uso dei coprifornelli, che conservano intatta la superficie e sono più semplici da pulire e da rimuovere, oltre che regolabili in base alle misure dei propri fornelli.Una piastra di cottura per piani ad induzione costa da 10 € fino a 300 € per i modelli professionali in vetroceramica.

Il forno

Tra le componenti del forno soggette ad usura, la lampada termina a un certo punto il suo ciclo di funzionamento. Cambiarla è semplice quanto trovarla in commercio. La sostituzione degli ugelli iniettori è da prendere in considerazione quando, nonostante un tentativo di pulizia degli stessi, la fiamma non appare o tende a essere più bassa del solito. Un termostato di ricambio ha un costo medio di 20 €, mentre ripiani e vassoi sono facilmente reperibili a prezzi inferiori ai 10 €.