Ricambi e accessori Gaggia per macchine da caffè

Non c’è niente di meglio che svegliarsi di prima mattina e sentire l’aroma del caffè che si diffonde per tutta la casa. Per avere sempre una tazza fumante di questa intensa bevanda tra le mani, è necessario utilizzare una macchina del caffè per prepararla, come quella della Gaggia, marchio italiano che si occupa da moltissimi anni di piccoli elettrodomestici, moka e macchine per caffè elettriche. Finché queste funzionano bene non ci sono problemi, ma se un pezzo dovesse rompersi sarà necessario, quando possibile, sostituirlo. I ricambi per le macchine della Gaggia sono piuttosto facili da trovare in commercio, sia come pezzi nuovi che usati. Oltre che con i ricambi, sarà possibile migliorare le performance della macchina per caffè della Gaggia dotandola di accessori.

Principali pezzi di ricambio per macchine da caffè Gaggia

Sono molti i pezzi di una macchina per il caffè che possono rompersi. Nella maggior parte dei casi è possibile sostituirli con una spesa ridotta e senza doversi rivolgere a personale specializzato, come nel caso dei filtri o delle guarnizioni. Questi pezzi dovranno però essere scelti con attenzione, dopo aver verificato che siano compatibili con la macchina sulla quale andranno utilizzati. Ci sono poi anche altri accessori un po’ più complicati da sostituire, come ad esempio la manopola. Un consiglio è quello di non cambiare mai un pezzo della macchina da caffè se questa è ancora in garanzia, infatti se fosse così, il prodotto va portato in un centro di assistenza dove la sostituzione avverrà in modo gratuito. Un pezzo di ricambio che oltre che essere funzionale dovrà anche rispettare il design del prodotto principale è il braccio portafiltro, che potrà avere un colore classico come il nero o l’argento del metallo, ma che in alcuni casi si presenterà con dei toni brillanti come quelli del rosso.

Prezzi

Sia i pezzi di ricambio per le macchine da caffè Gaggia che i loro accessori possono essere più o meno costosi. Per risparmiare un po’ ci si può rivolgere al mercato dell’usato o alle aste online. Se invece si è alla ricerca di un pezzo nuovo, il suo prezzo varierà, in base alla sua tipologia. Piuttosto economici sono i manici per i bracci porta filtro o i filtri, che costeranno 5 € circa. Più costosi sono invece i bracci portafiltro che, in base al modello e al colore, hanno un costo tra 30 e 40 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda