Alfa Romeo: una garanzia italiana

La casa automobilistica Alfa Romeo nasce a Milano nel 1910 e si distingue sin da subito per la fabbricazione di auto sportive e ricambi e accessori per veicoli. Nel corso dei suoi 100 anni di storia l’Alfa Romeo ha rappresentato per l’Italia e gli italiani il simbolo della sportività accessibile, capace di rendere disponibile a prezzi raggiungibili un prodotto con garanzia di qualità.

Alfa Romeo Giulia

Il 27 giugno del 1972 viene presentata sul mercato l’Alfa Romeo Giulia, un nuovo tipo di macchina sportiva dalla linea rivoluzionaria. Si tratta di un’evoluzione dell’antecedente modello Giulietta, un nuovo esemplare che con la classe 1,6 litri entra in una categoria di mercato superiore, riproponendo lo schema meccanico delle automobili dell’epoca considerate all’avanguardia. A partire da questo momento, sino al 1977, si sono susseguiti 15 anni di fabbricazione di modelli Giulia con i relativi accessori per auto, presentati sul mercato con caratteristiche sempre più innovative e pronte a cavalcare le necessità del momento.

Scegliere i ricambi

Si definisce auto d’epoca un’auto che ha alle spalle più di vent’anni di vissuto, ma rimane in uno stato funzionante. Possedere un’automobile di questo tipo può essere un caso o una scelta, tuttavia rimane un hobby che richiede molta cura e dedizione per far si che il proprio gioiello si mantenga nelle condizioni ottimali. Come far sopravvivere un’automobile datata? Innanzitutto ponendo attenzione ai giusti ricambi.

I pezzi di ricambio per auto d’epocadevono essere originali, poiché altrimenti il veicolo rischia di non mantenere più l’importanza che gli è stata attribuita. Inoltre è necessario che siano funzionanti e che non abbiano risentito del passare del tempo e spesso il miglior modo per trovare i pezzi ideali è muoversi nel mercato dell’usato.

Nel mercato dei pezzi di ricambio Alfa Romeo è possibile orientarsi verso diverse tipologie di articoli. Per chi necessita prendersi cura della carrozzeriaci si può muovere tra guarnizioni di ogni tipo per prezzi che vanno dai 5 € ai 50 € e oltre, così come è possibile trovare ricambi di portiere o portabagagli per poche centinaia di euro o paraurti e pezzi interi per 700 € e oltre. Allo stesso tempo anche il settore riguardante il motore e le parti che lo compongono presenta scelte di ogni tipo, dalle candele, alla vaschetta del radiatore, alle sospensioni e così via. Chi ama dedicarsi agli internipuò trovare diverse soluzioni ricercate come orologi e conta chilometri, ma anche maniglie, pomelli o copri pedali che aiutano a conferire alla propria auto un tocco di classe personalizzato senza che la funzionalità venga in alcun modo compromessa. Per finire non mancano settori dedicati a gomme e parti elettriche dell’auto. Con le giuste ricerche, mantenere questo tipo di prodotti è possibile senza dover fare grandi compromessi.