Ricambi Dyane per auto d'epoca

Le auto d’epoca hanno il loro fascino soprattutto per i non più giovanissimi e per i nostalgici del passato. Il prezzo di questi veicoli è molto alto e alcuni esemplari sono dei veri e propri modelli da collezionismo.

Un veicolo che ha compiuto trenta anni d'età non viene considerato automaticamente d’epoca, poiché deve rispettare determinati criteri nell’aspetto e nelle parti che la compongono. Nel caso in cui l’auto sia stata modificata con pezzi di ricambio non consoni potrebbe, infatti, non essere ritenuta di interesse storico.

La Citroën Dyane

La Citroën Dyane nasce nel 1967 in Francia, per prendere il posto dell’antica 2 CV, tanto che la sua linea ricorda quella del modello precedente, spazio abitabile comodo, tetto interamente apribile, comfort, tenuta di strada e design moderno.

Al principio, questo nuovo modello fu accolto freddamente dal pubblico, poiché il suo motore bicilindrico da 425 cc da 21 cavalli non convinceva e le dotazioni base furono considerate troppo spartane.

Si pensò che fosse necessario cambiare qualcosa della macchina, per renderla più interessante agli occhi dell pubblico. Così, l’anno seguente, il motore esistente fu sostituito con uno da 602 cc e la potenza salì a 28 cavalli (che, poi, diventarono 35) e fu dotata di maggiori accessori.

La Dyane fu prodotta in diverse serie speciali, alcune oggi sono introvabili:

  • Caban: serie destinata ai mercati francese, inglese, tedesco e svizzero. Era caratterizzata dalla livrea blu scuro con tetto bianco;
  • Capra: serie riservata al mercato spagnolo. Era caratterizzata dalla verniciatura color giallo chiaro, tranne che la parte frontale e la coda, verniciati invece in nero;
  • Edelweiss: altra serie dedicata alla Spagna, era caratterizzata da una verniciatura azzurro con strisce bianche recanti la scritta Edelweiss. I fari posteriori erano più grandi, mentre il portellone del bagagliaio era provvisto di un portapacchi fissato all'esterno;
  • Cote d'Azur: serie per il mercato inglese. Tale edizione è caratterizzata dalla verniciatura bianca con capote azzurra e una striscia azzurra lungo la linea di cintura;
  • Argent: serie limitata al mercato portoghese e caratterizzata dalla verniciatura color grigio argento metallizzato, dai sedili con poggiatesta e dagli interni in colore nero.
Ricambi Dyane

In commercio, si trovano molti accessori, componenti e ricambi per la Citroën Dyane, dalla carrozzeria, ai freni, frizioni, impianto elettrico e motore.

I prezzi dei ricambi di una Dyane può variare da 1 € per un fusibile a 1.200 € per un motore rigenerato. Nonostante questo modello ormai abbia raggiunto i 50 anni di età ancora si possono trovare ricambi nuovi, riprodotti o, se si preferisce, ci sono dei negozi fisici e on-line che vendono ricambi usati a prezzi più convenienti.