Recinzioni da giardino

Il giardino di casa è quasi sempre recintato. Che sia per sicurezza o per amore della privacy, una buona recinzione da giardino in legno o in PVC può sicuramente fare la differenza.

Recintando il proprio giardino si delimita con precisione il proprio spazio privato, si aumenta la sicurezza di bambini e animali, decorando allo stesso tempo l´esterno della propria casa.

Esistono diverse soluzioni adatte ai budget più diversi e, per chi gode di una buona manualità e volontà, esiste anche l´opzione di una recinzione da giardino fai da te.

La tipologia classica è quella che si vede spesso nei film americani, in legno e con paletti verticali, simbolo della periferia e dello stile country.

Dato che ogni materiale possiede determinate qualità e richiede una certa manutenzione, è bene essere sicuri della propria scelta prima di acquistare una nuova recinzione.

Perché scegliere una recinzione in legno?

Esteticamente, la classica palizzata offre una semplice eleganza capace di delineare uno spazio con agile essenzialità.

Il legno resiste alla pioggia, all´umidità e al sole ma richiede, nel corso degli anni, una manutenzione costante per aumentarne la longevità.

La soluzione più semplice che sfrutta questo materiale è il pannello salvavista, realizzato anche in pino massiccio e il cui prezzo, riferito a un pannello di 180 cm di lunghezza e larghezza, è di 50 €.

Lo steccato ha un costo spesso inferiore a 50 € nella versione con paletti verticali e dimensioni di 180 cm per lunghezza e larghezza.

Si tratta quindi di una recinzione da giardino economica e di facile installazione. Una volta ancorati al terreno, i pannelli rimarranno a lungo al loro posto.

Recinzioni in ferro

Una valida alternativa a quelle in legno sono le recinzioni da giardino in ferro. Il look del ferro è più deciso e aggressivo rispetto al legno, ma la resistenza è senz´altro superiore nella maggior parte dei casi. è raro che si presenti la necessità di ridipingere il ferro o di sistemare alcuni punti arrugginiti se si acquista un prodotto di qualità.

Come per le recinzioni in legno, anche per quelle in ferro si possono realizzare diverse soluzioni scegliendo le dimensioni finali. Basta acquistare i singoli paletti in ferro, anche plastificato, disponibili in diverse altezze da 1 metro fino a oltre 2 metri, il cui prezzo minimo è inferiore a 2 €.

Il PVC

Installare una recinzione da giardino in PVC è una soluzione moderna ed economica. I singoli pannelli in PVC sono simili a quelli in legno, disponibili in diverse misure e facilmente reperibili online. Il costo per un pannello composto da due pezzi e lungo più di 350 centimetri è di circa 370 €.

Un divisorio in PVC è capace di resistere per lungo tempo e a tutte le stagioni, spesso senza richiedere nessun tipo di manutenzione particolare, dato che non marcisce e non arrugginisce.

Si tratta di un materiale facilmente verniciabile e dall´aspetto più o meno elegante in base al design di ogni tipo di pannello.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda