Punte per trapano per il bricolage

Quando si ha la passione per il fai da te occorrono una serie di prodotti per portare a termine dei piccoli lavori, che devono essere dello stesso stile di quelli professionali, anche se non è necessario che arrivino alla loro stessa potenza.Per il bricolage si usano spesso trapani o minitrapani, che hanno bisogno, per funzionare, di kit di punte apposite.Le punte per trapano per il bricolage possono essere di varie tipologie. Ce ne sono a lancia, per il legno, per metallo, per muro e per vetro.I marchi più conosciuti che si occupano di realizzarle sono la Bosch, la Makita e la CMT. Le punte possono essere acquistate singolarmente o si può optare per dei kit.

Come scegliere le punte per trapano per il bricolage

Il primo aspetto da valutare nella scelta di un punta per trapano è quello legato all’uso che se ne andrà a fare. Una punta per forare una parete non sarà infatti uguale a quella che si andrebbe ad utilizzare per forare una tavola di legno. Per fare buchi su di un muro o sul legno sono adatte le punte in ferro, mentre cromo vanadio, cobalto o nitrato di titanio vengono usati per forare le superfici in metallo. La punta in ferro è quella più consigliata in caso di utilizzo su trapani a colonna, e deve essere lubrificata e raffreddata in caso di surriscaldamento durante l’uso.Anche il diametro delle punte per trapano è importante, perché sarà quello che andrà a determinare le dimensioni del foro che si otterrà. Ma come capire qual’è la dimensione giusta della punta che ci occorre? Va scelta in relazione alla misura dei tasselli, o degli altri supporti, che verranno posizionati nel foro ottenuto.La scelta della punta per trapano è molto importante perché anche il lavoro della macchina più potente e performante sarà rovinato nel caso si sia utilizzata una punta di scarsa qualità. Per avere a disposizione un buon numero di punte per trapano, adatte a molti usi e che permettano di ottenere fori di diverso diametro, è consigliabile acquistarne dei kit. Questi si trovano disponibili in tutte le ferramenta, anche online e ce ne sono di tipologie infinite, più o meno complete, aspetto questo che si rifletterà sul loro costo.Un kit di punte nuovo può costare da 15 € se di piccole dimensioni, fino a 70 € se più completo. Per risparmiare ancora di più ci si può rivolgere verso delle punte usate.