Pouf: un nido di morbidezza per tanti usi

Arredare la propria abitazione significa anche saper utilizzare e valorizzare gli spazi. I pouf e gonfiabili per la casa sono elementi d’arredo che stanno bene ovunque. La parola “pouf” è francese ed è onomatopeica: deriva dal rumore che fa questo oggetto quando ci si siede sopra. Negli anni ’80, il pouf era irrinunciabile tra gli articoli per l’arredamento della casa ; passato di moda per qualche tempo, negli ultimi tempi è tornato alla ribalta ed è sempre più comune. Nato come semplice sgabello imbottito di forma tonda, si è poi evoluto in diversi modelli: da quello contenitore, a quello letto, passando per i grandi sacchi-poltrona.

L’imbottitura dei pouf è molto particolare: è costituita da palline di polistirolo, che si adattano alla forma della persona che ci si siede sopra e alle posizioni che assume.

Sono indubbiamente degli articoli molto versatili: possono essere posizionati in qualsiasi angolo della casa, ma stanno particolarmente bene negli ambienti deputati al relax, quali soggiorno e camera da letto.

Che tipologia di pouf scegliere?

I vari modelli di pouf che si trovano in commercio si differenziano tra loro per forma, materiali di realizzazione e funzionalità. Anche le dimensioni variano molto: da articoli grandi quanto delle normali sedie, a pouf giganti che possono accogliere una persona comodamente sdraiata. Il modello classico è di solito uno sgabellino totalmente rivestito da un’imbottitura, ed è tondo o quadrato, mentre quello a sacco ha la forma che ricorda una pera e può essere molto grande, fino alle dimensioni di divani e poltrone. I modelli tipo letto sono un connubio tra praticità ed estetica: chiusi, sono dei semplici pouf, ma all’interno nascondono dei comodi letti. Il pouf-cuscino di solito ha dimensioni extralarge, e può accogliere anche più persone, mentre il modello contenitore è una soluzione molto pratica per chi ha poco spazio e vuole sfruttare anche un semplice poggiapiedi come scatola.

Pouf in commercio

I pouf si trovano in vendita oltre che in tantissimi modelli, anche in diverse fasce di prezzo, adatte a tutte le tasche, e di svariati colori. Universali sono quelli grigi, che si abbinano praticamente a tutto e non stonano in nessun ambiente.

Un pouf-scatola, che ha un prezzo a partire da meno di 20 €, assolve le funzioni di poggiapiedi e contenitore per la casa in un unico articolo. Un modello a panca grigio si può acquistare a circa 30 €, mentre i costi salgono fino a 500 € per uno extralarge color antracite. Un pouf che contiene al suo interno una brandina pieghevole, infine, ha un prezzo di circa 150 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda