Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti

Poster di televisione e spettacolo da collezione

I poster di televisione e spettacolo sono un genere di articoli da collezioneche deriva dal più diffuso collezionismo di locandine dei film: nate per essere esposte all’esterno dei cinema, come avviene tuttora, le locandine hanno lo scopo di attirare gli spettatori, dando loro un assaggio di ciò che gli viene offerto dalla visione del film.

I poster di televisione e spettacolo da collezione hanno prezzi diversi a seconda dell’età, come tutti i generi di articoli da collezione, e sono facilmente acquistabili nel mercato dell’usato.I prezzi dei poster di televisione da collezione vanno dai circa 3 € per gli articoli usati, fino ai 120 € per i poster nuovi.

Anche i poster di musica da collezionehanno un mercato dell’usato dedicato agli scambi e alle compravendite, con prezzi che possono arrivare oltre i 400 € per i poster autografati, che sono i più ricercati.

I poster da collezione

Le locandinedei film di una volta erano realizzate da illustratori specializzati del genere, e attraverso l’uso di tecniche ad acquerello riuscivano a condensare un intero film in un’immagine, descrivendone il genere, l’atmosfera e la storia.

I poster di televisione e spettacoli più recenti sono realizzati con la computer grafica, che consente di riprodurre le immagini tratte dai fotogrammi dello spettacolo che rappresentano, in particolare i primi piani dei personaggi, nel caso dei poster da collezionedi serie televisive.

Date le caratteristiche di serialità di questo genere di produzioni televisive, le serie tv appunto, l’elemento che più rappresenta una serie sono i personaggi, più che la storia, soprattutto per le serie tv più popolari.

Il successo delle serie televisive

I poster di televisione e spettacolo sono entrati a far parte del mondo degli oggetti di collezionismo cartaceograzie alla consistente crescita del pubblico delle serie tv, specialmente negli ultimi anni, e i motivi del successo, di questo genere di produzioni televisive, sono dovuti ad alcune caratteristiche tipiche di questo genere di intrattenimento televisivo.

La serialità è appunto una di queste: la suddivisione dello sviluppo della storia in una serie di brevi puntate, della durata massima di un’ora, genera una forma di attrazione particolare, che coinvolge lo spettatore in una sorta di attesa, per vedere come andrà a finire.

Altri fattori che contribuiscono al successo delle serie televisive, sono i budget di produzione meno impegnativi rispetto ai film, la presenza di una crescente disponibilità di canali in streaming, ad esempio Netflix, che investono nella produzione delle serie televisive, e la diversità dei generi delle produzioni seriali, che possono spaziare dal fantasy alla fantascienza, dal thriller al comico, con una forte spinta alla sperimentazione di un’ampia gamma di contaminazioni tra generi diversi.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda