Portafogli e borsellini da donna: gli accessori immancabili

Vero e proprio oggetto di moda, il portafogli da donna è l'accessorio che non deve mai mancare all’interno della borsa. In commercio vi sono numerosi modelli, differenziati in base alla grandezza, al colore ed al tessuto utilizzato. Tra i più diffusi, spiccano i borsellini in tela e pelle, dotati di numerose tasche per riporre le monete, le banconote, i documenti, le carte di credito, gli scontrini e gli appunti. I portafogli devono essere inoltre affidabili e garantire in ogni occasione un elevato senso di sicurezza. Molto diffusi dunque i modelli con cerniera e con chiusura magnetica, con costi che partono dai 20 € fino a superare i 100 € per le varianti più pregiate.

Come scegliere il borsellino da donna più adatto alle proprie esigenze?

Prima di acquistare un nuovo portafoglio, è importante scegliere il tipo di materiale del quale l’oggetto dovrà essere realizzato. Bisogna infatti selezionare un borsellino che si adatti al meglio al proprio stile: coloro che preferiscono una soluzione classica e alla moda possono acquistare un portafoglio in pelle nera o marrone, ma non mancano varianti in pelle di coccodrillo, alligatore e pitone. Questi materiali esotici presentato un costo più elevato rispetto ai restanti modelli, adattandosi soltanto a stili ben precisi e definiti.Ovviamente, esistono anche alternative ecologiche in ecopelle, egualmente valide e resistenti. Se si preferisce acquistare un portafogli sinstetico invece, è possibile scegliere tra nylon, poliestere e plastica. Questi materiali permettono di optare per colori forti e vivaci, dalle tinte unite o dalle fantasie più variegate. I portafogli ed i borsellini da donna sono realizzati in diverse varianti, differenziate in base alla praticità ed al numero di sezioni. Ad esempio, il modello bifold è il più classico ed utilizzato prevalentemente dagli uomini, ma non mancano eleganti varianti da donna. Questo modello è formato da due sezioni pieghevoli ed è dotato di numerose tasche e fessure per custodire le proprie carte, documenti, monete, banconote e scontrini in tutta praticità. Esso è semplice da riporre e può essere conservato con facilità anche all’interno delle borse più piccole. Il modello trifold è formato da tre sezioni pieghevoli ed è dotato di uno spazio maggiore rispetto al bifold. Al suo interno è infatti possibile riporre monete, banconote, carte di credito, documenti e persino fotografie, grazie all’apposita sezione posta solitamente al centro del borsellino. Negli ultimi anni si sono diffusi anche i portafogli pochette, da portare a mano al posto della borsa. Questi borsellini presentano un design alquanto gradevole e dispongono di tutto lo spazio sufficiente per riporre banconote, monete, carte di credito, documenti, scontrini e appunti. Tra le marche più rinomate spiccano Guess, Desigual, Trussardi, Moschino e Alviero Martini.