Porta borse e borsoni posteriori per city bike

Tra gli articoli per ciclismo c’è un’ampia varietà di accessori dedicati a chi ama spostarsi in città a bordo di questo mezzo di trasporto. Tra gli accessori necessari per questa specifica esigenza, spiccano i porta borse e borsoni per biciclette. In commercio se ne trovano di varie tipologie, adatti ai diversi modelli di bici, tra cui appunto le city bike. Si tratta di modelli studiati per muoversi in città e svolgere le normali attività quotidiane, tra cui fare la spesa. Una prima classificazione di questi accessori per biciclette riguarda le loro condizioni d’acquisto: se ne possono comprare nuovi oppure usati, vale a dire già montati su altre city bike.

Caratteristiche dei porta borse e borsoni posteriori

I portaborse, che nel linguaggio comune vengono indicati con il termine portapacchi, sono degli accessori in genere metallici, costituiti da una struttura metallica leggera, la quale culmina in uno spazio orizzontale di varie dimensioni. Per fissare dei piccoli oggetti, inoltre, molti modelli di porta borse prevedono anche un sistema di bloccaggio a molle. Prendendo in considerazione soltanto i modelli di porta borse da fissare nella parte posteriore della bicicletta, la prima caratteristica riguarda la compatibilità con il diametro della ruota. In genere, le city bike montano delle ruote la cui grandezza varia da 12 fino a 26 pollici. Il primo valore riguarda le bici da bambino, mentre i diametri più grandi dipendono dallo specifico modello di bicicletta per adulti.

Verificare la compatibilità tra il portaborse e la ruota posteriore della bici diventa importante, poiché questi accessori sono studiati per essere agganciati sia sotto il sellino che all’altezza della forcella. Alcuni portapacchi, inoltre, prevedono anche la presenza di un riflettore catarifrangente, elemento importante per la sicurezza notturna sulla strada.

Per quanto riguarda i borsoni posteriore per la city bike, in commercio se ne possono acquistare di vari modelli e grandezza. La loro scelta, quindi, dipende dalle esigenze del singolo ciclista: possono essere di limitate dimensioni oppure grandi, con due contenitori laterali rispetto alla ruota posteriore.

Aziende produttrici e prezzi di questi accessori per biciclette

Nei negozi specializzati in ciclismo, oltre che sul web, è possibile acquistare porta borse e borsoni posteriori per city bike realizzati da varie aziende del settore. Tra queste spicca la Fox, azienda leader nella produzione di accessori per biciclette. I costi di questi articoli possono variare da 10 € a circa 50 € dei borsoni più grandi.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda