Poltrone Relax

Dopo una dura giornata di lavoro non c´è niente di meglio che concedersi un meritato momento di relax. I ritmi molto spesso accelerati della routine quotidiana non lasciano molto spazio per ritagliarsi un momento tutto per sé o per regalarsi qualche giorno di pausa da impegni e preoccupazioni. Eppure, per staccare la spina e lasciare andare i pensieri a volte non è necessario immaginarsi su una lontana spiaggia assolata. Infatti, è possibile creare un angolo di relax direttamente a casa propria. Le poltrone relax sono dei componenti di arredamento che possono rivelarsi un vero investimento per il proprio benessere.

Differenze tra movimento autonomo e simultaneo

è sufficiente sfogliare un catalogo di poltrone relax per rendersi conto della varietà di modelli presenti sul mercato. Ciò che accomuna tutti è sicuramente il meccanismo che sta alla base di queste componenti di arredamento. La maggior parte delle poltrone consente infatti di reclinare lo schienale e il poggiapiedi. I movimenti dello schienale e del poggiapiedi possono avvenire simultaneamente o in autonomia: nel primo caso le due componenti si muovono contemporaneamente, nel secondo è possibile utilizzare le due funzioni separatamente, gestendole a proprio piacimento.

Queste caratteristiche possono inoltre giovare alla nostra salute, poiché regolare il poggiapiedi all´altezza del cuore contribuisce ad agevolare la circolazione sanguigna.

Un importante criterio di scelta: reclinazione manuale o motorizzata

I meccanismi di reclinazione delle poltrone relax possono essere sia manuali che motorizzati. Il primo sistema permette di reclinare la poltrona attraverso la pressione del corpo o attraverso l´utilizzo di una leva. Normalmente, chi utilizza un modello che funziona tramite la pressione corporea, per reclinare lo schienale e utilizzare il poggiapiedi deve contemporaneamente fare pressione sullo schienale e spingere i braccioli in avanti.

Le poltrone che presentano un motore consentono invece di regolare la reclinazione dello schienale e del poggiapiedi utilizzando semplicemente un telecomando.

Esistono inoltre delle poltrone relax elettriche a due motori,

che consentono di regolare il poggiapiedi e lo schienale separatamente.

Il meccanismo alzapersona: un aiuto per le persone con difficoltà motorie

Le poltrone relax possono rappresentare un vero e proprio aiuto domestico per le persone anziane o per chi soffre di difficoltà motorie. Esistono infatti in commercio delle poltrone relax con funzione alzapersone: questi modelli sono elettrici e presentano un particolare meccanismo grazie al quale la persona seduta viene fisicamente "accompagnata" per raggiungere la posizione eretta, senza farle compiere degli sforzi eccessivi.

Poltrone relax: prezzi e marchi in commercio

Sul mercato è possibile trovare un´ampia varietà di poltrone relax, e sono diverse le aziende che si occupano della vendita di questo prodotto. Per chi mira ad acquistare poltrone relax a prezzi bassi è consigliabile dare uno sguardo alle offerte presenti online. I prezzi variano a seconda delle caratteristiche e del materiale di cui è composto il modello. Generalmente è bene tenere in conto che più funzionalità vengono ricercate in un modello e più salirà il prezzo. Indicativamente si va da un minimo di circa 50 € fino a oltre 3.000 € per i modelli più sofisticati.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda