Pedane e poggiapiedi per moto: viaggiare sulle due ruote in totale sicurezza

Per garantire un maggiore comfort durante i viaggi in motocicletta, migliorando la qualità della guida, è importante scegliere pedane e poggiapiedi per moto che si adattino bene sia al pilota sia a chi viaggia con lui. Fino a qualche anno fa, pensare di portare un passeggero a fare un giro in totale sicurezza su una moto da cross o da enduro era impensabile, ma oggi, grazie al set di pedane e poggiapiedi per moto supplementari posteriori, si può vivere una nuova esperienza di guida gratificante e in compagnia.

Quali sono i criteri per trovare il modello più giusto?

Quando si acquistano questi ricambi per moto, è importante verificare che l’area di contatto abbia dimensioni adatte all’appoggio del piede, che la superficie sia preferibilmente in gomma o dentata (per aumentare la presa e la stabilità) e che ci sia la possibilità di regolazione in almeno due posizioni diverse, per andare incontro alle esigenze di ciascun motociclista e dei suoi eventuali passeggeri. Per individuare la tipologia di poggiapiedi per moto più idonea, è necessario valutare il materiale con cui vengono realizzati questi ricambi che, per essere di buona qualità, dovranno risultare resistenti alle vibrazioni e particolarmente leggeri. Alluminio e gomma sembrano essere il binomio più indicato per questo genere di articoli, disponibili in vari colori, regolabili, facili da montare e da smontare, robusti. Fra le numerose marche presenti sul mercato spiccano senz’altro i poggiapiedi Honda per moto (disponibili anche nel mercato dell’usato), ma ci sono anche altre case produttrici, come ad esempio Suzuki. I prezzi si aggirano mediamente tra gli 8 € per un singolo pedale fino a oltre 500 € per una coppia di poggiapiedi nella categoria del nuovo.

Pedane e poggiapiedi: per una guida sportiva ma sicura

Per i veri cultori delle due ruote poi, esiste un florido mercato di pedane arretrate per moto, che permettono a chi guida di assumere una posizione più raccolta e aerodinamica sul mezzo sia in curva sia nei rettilinei, garantendo pieghe più accentuate senza toccare terra, per una guida sportiva, ma allo stesso tempo sicura. Se si parla di sicurezza in moto, non ci si può dimenticare dei piccoli passeggeri, spesso in piedi sulla pedana o seduti dietro con i piedi a ciondoloni. Acquistare delle pedane e poggiapiedi per moto e per scooter regolabili, vi permetterà di far stare i bambini seduti in modo stabile ed equilibrato, senza il timore che scivolino lateralmente, affrontando il percorso casa-scuola con più serenità.