Trova pneumatici compatibili con il tuo veicolo

Pneumatici per auto 4 stagioni di larghezza 215

I pneumatici 4 stagioni evitano all´automobilista il fastidio di dover cambiare il treno di gomme all´inizio della primavera e dell´inverno. Questo deriva dalle loro particolari caratteristiche costruttive, che li rendono sia resistenti alle alte temperature esterne, sia in grado di tenere la strada anche su fondi innevati.

Queste gomme sono disponibili in varie dimensioni, in base alla larghezza e al diametro della ruota. I prezzi dipendono dal brand: si parte da circa 40 € per la fascia bassa per arrivare anche a oltre 300 € per le gomme delle migliori marche.

Per risparmiare, ci si può orientare su dei pneumatici ricondizionati dal produttore o comunque seminuovi, ossia utilizzati una sola volta e non particolarmente consumati, con diverse offerte disponibili in rete e risparmi che possono arrivare a volte anche al 50%.

Più largo vuol dire più sicuro in frenata

Quali sono i vantaggi della maggiore larghezza di un pneumatico? Secondo dei test condotti dall´ADAC, le prestazioni in frenata aumenterebbero, mentre sarebbe minore la resistenza all´aquaplaning, il fenomeno per cui la vettura tende a sbandare su fondo bagnato.

Con un treno di gomme più stretto, si avrebbe una maggiore silenziosità, ma una ridotta tenuta di strada e una più elevata sensibilità ai sobbalzi in caso di buche.

Questi parametri sono ovviamente soggetti a cambiare in base al produttore. La qualità delle caratteristiche (mescola, disegno del battistrada) influiscono infatti sulle prestazioni in maniera importante.

Le marche più conosciute

Non tutti i produttori hanno a catalogo i pneumatici 215 4 stagioni, per cui in alcuni casi bisognerà rinunciare alla comodità di questo particolare tipo di gomme e procedere al cambio del treno a fine primavera e autunno.

In ordine crescente di prezzo, ricordiamo tra i marchi che offrono questa misura Nankang, Goodride, Tristar, Star Performer, Maxxis, Viking, Dunlop, Pirelli, Vredestein, Bridgestone, Uniroyal, Goodyear e Continental, con costi variabili da circa 50 € fino a 400 €.

Come per tutti i settori merceologici, i produttori sono classificati in classe bassa, media e alta. A questo punto, è naturale chiedersi se vi sia una reale differenza. Secondo i vari test condotti dalle riviste specializzate parrebbe di si. Spendere qualcosa di più spesso vuol dire portarsi a casa un prodotto molto più sicuro e performante.

Attenzione ai parametri tecnici

La larghezza non è uno dei fattori principali in fatto di sicurezza. Considerandone l´importanza, è sempre bene stare attenti in fase di acquisto anche agli altri aspetti tecnici delle gomme 4 stagioni:

  • mescola: è il fattore critico di qualsiasi tenuta su strada;
  • disegno del battistrada: è il responsabile della tenuta su fondi bagnati o nevosi;
  • silenziosità: viene indicata da un numero apposto sul pneumatico;
  • presenza della sigla europea M + S, che denota questo particolare tipo di gomme e permette di circolare liberamente durante tutte le stagioni;
  • destinazione del modello: viene segnalata dal produttore e riguarda l´indicazione per uno stile di guida sportivo o al contrario più tranquillo e urbano.
Sponsorizzato
-

Specialisti delle gomme

Goditi la spedizione gratuita

VEDI TUTTO
-