Funzione e caratteristiche degli pneumatici

L’uso di pneumatici per autoomologati e in buone condizioni è fondamentale per mantenere la sicurezza al volante. Le gomme auto rappresentano l’unico punto di contatto tra il veicolo e il terreno e, se non sono adeguate alle condizioni di guida, o se presentano anomalie rispetto ai requisiti del veicolo o delle leggi vigenti, possono diventare la causa di un incidente stradale.

Pneumatici adatti a ogni stagione

L’autunno è la stagione perfetta per preparare la nostra auto per l’inverno. Dalla metà del mese di novembre fino alla metà di aprile, è necessario viaggiare con l’attrezzatura invernale. Gli pneumatici invernalidovranno prendere il posto di quelli estivi, non solo per rispettare le leggi vigenti, ma anche per salvaguardare la sicurezza. Il consiglio è cambiare tutte le gomme dell’auto per l’inverno.

Gli pneumatici omologati hanno delle caratteristiche specifiche, che ci permettono di affrontare temperature inferiori ai 7 gradi in completa sicurezza. La mescola di queste gomme è più morbida, per garantire una migliore aderenza anche con il freddo. I disegni del battistrada sono specifici: più pronunciati e dotati di lamelle, per aumentare l’attrito.

Queste caratteristiche riducono lo spazio di frenata, permettendoci di guidare nelle migliori condizioni anche nella stagione fredda.

Per il resto dell’anno invece, quindi per il periodo compreso tra aprile e novembre, vanno usati gli pneumatici estivi. Adatti a condizioni climatiche moderate e alla strada asciutta. La mescola di questi pneumatici è meno elastica rispetto a quella della versione invernale delle gomme. Si riducono così l'usura e la resistenza al rotolamento. Si riduce inoltre il rumore prodotto, rendendo la guida più confortevole.

L’alternativa alle gomme specifiche per ogni stagione sono gli pneumatici 4 stagioni, adatti ad affrontare diverse condizioni climatiche, per non farsi mai trovare impreparati.

Scegliere le misure corrette per gli pneumatici

Le gomme dell’auto hanno varie caratteristiche, che devono essere considerate al momento dell’acquisto, specificate dalla serie di numeri riportati sul fianco. Le misure indicate cambiano in base al modello di auto sul quale vengono usate le gomme e, all’interno di una certa categoria di veicoli, si può scegliere tra una fascia limitata di valori.

Dovremo quindi prendere visione di queste informazioni per non sbagliarci e avere la certezza di usare gomme e cerchi adatti.

Tra le cifre presenti sulla gomma troviamo la larghezza del pneumatico in millimetri. Il secondo valore si riferisce al profilo, ovvero il rapporto di aspetto o serie della gomma. Questa cifra rivela la distanza dalla base del cerchio in percentuale rispetto alla larghezza. Poi la misura del diametro, per esempio 16 pollici, e poi l’indicazione della velocità massima omologata per la vettura preceduta da una lettera.

I prezzi degli pneumatici con le misure 7,50 /80 R16 per auto vanno da 130 € a 180 € circa.