Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti
Pistole a spruzzo da garage, lunghezza dell'erogatore di 1,3 mm

Pistole a spruzzo da garage da 1,3 mm

La pistola a spruzzo è un utensile molto adatto alla verniciatura che permette di dipingere qualunque superficie con delle rifiniture perfette. Può essere elettrica o ad aria compressa e può funzionare, a seconda delle esigenze, ad alta o a bassa pressione. Un buon modello di pistola a spruzzo offre la possibilità di cambiare gli ugelli, i tubicini da cui esce la vernice, che possono avere il foro d´uscita di diverse dimensioni, di norma vanno dai 0,3 ai 3 mm.

La scelta dell´ugello varia a seconda della vernice utilizzata e dall´oggetto che si intende verniciare, un ugello più piccolo di solito privilegia la precisione, mentre uno più grande è adatto a dipingere velocemente superfici estese. Nei garage e per dipingere la carrozzeria, gli ugelli da 1,3 mm sono abbastanza diffusi e sono in grado di garantire un´ottima precisione a una buona velocità.

I prezzi per una pistola a spruzzo, con ugello regolabile o da 1,3 mm, vanno dai 40 € ai 1.000 €, tra l´usato si possono trovare strumenti di livello professionale a prezzi molto interessanti.

I vari tipi di pistole a spruzzo

Tra gli utensili e i prodotti da garage le pistole a spruzzo non possono mancare, queste possono essere ad aria compressa o elettriche.

Le prime funzionano grazie all´aria trasmessa ad alta pressione da un compressore, sono diffuse soprattutto per verniciare oggetti all´aperto, anche perchè presentano l´inconveniente dell´overspray, che in parole povere consiste nel far rimbalzare la vernice sull´oggetto, creando una sorta di "nuvola".

Le pistole a verniciatura elettrica invece, funzionano con un motore che aziona un pistone, la cui pressione può variare a seconda delle esigenze.

Le nuove pistole elettriche sono quasi tutte dotate di sistema HVLP (high volume low pressure) che impedisce la dispersione e il rimbalzo della vernice.

Come si usa la pistola a spruzzo

Per usare correttamente un pistola a spruzzo da garage bisogna diluire la vernice. Ogni tipo di vernice ha un differente grado diluente e una precisa composizione, quindi per diluirla nel modo più appropriato vanno seguite le istruzioni fornite dal produttore. Una volta riempito il serbatoio della pistola, si può verniciare. Nel farlo bisogna avere l´accortezza di eseguire passaggi uniformi e rettilinei, non circolari. La pistola va tenuta perpendicolare alla carrozzeria, o alla superficie in questione, a una distanza di circa 20 cm.

Che vernici usare e come regolare la pistola a spruzzo

A seconda della vernice che si usa bisogna regolare la potenza e il tipo di nebulizzazione della pistola, oltre naturalmente alle dimensioni dell´ugello.

Se per una pittura coprente l´ugello dovrebbe avere un´apertura compresa tra i 1,7 e i 2 millimetri, per gli smalti il foro va sensibilmente ridotto.

Il tipo di nebulizzazione è determinato dal ventaglio, che può essere puntiforme o lineare. Il ventaglio puntiforme richiede meno pressione, ha un getto preciso e accurato, ma risulta lento sulle superfici più ampie. Un ventaglio lineare velocizza l´esecuzione, per contro richiede più pressione ed è meno preciso del modello puntiforme. Nei lavori da garage, la pressione non dovrebbe superare i 2,5 bar.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda