Piatti da cucina neri Luminarc: per una tavola moderna ed elegante

I piatti da cucina sono degli oggetti immancabili in ogni casa e sceglierli accuratamente permette di valorizzare ancora di più le portate, donandogli un valore aggiunto che viene dalla bellezza del piatto in sé. I piatti neri si abbinano molto bene all’arredamento moderno e diverse aziende che si occupano di stoviglie e accessori per la cucina ne propongono vari modelli nei loro cataloghi. Fra queste, vi è ad esempio Luminarc, che produce piatti in vetro e in porcellana con un ampio assortimento di forme e fantasie. I prezzi dei piatti neri Luminarc sono generalmente molto contenuti e vanno da circa 3 € per un piatto da pizza fino a 35 € per un set di piatti per sei persone. Chi invece è alla ricerca di articoli usati, potrà trovare alcuni prodotti di seconda mano, con la possibilità di risparmiare un pò sull’acquisto.

Forme e dimensioni dei piatti neri Luminarc

In cucina, anche l’occhio vuole la sua parte e ogni portata, per essere presentata nella giusta maniera, necessita di un certo tipo di piatto. Per questo motivo, Luminarc propone vari piatti neri di forme e dimensioni diverse. I piatti da dessert, ad esempio, sono generalmente piccoli e di forma rotonda, pensati per accogliere portate di piccole dimensioni come sorbetti, fette di torta o crostate. Al contrario, i piatti destinati alle prime portate sono solitamente fondi e di dimensioni maggiori, perché pensati per portate più consistenti come la pasta o il riso. I piatti per i secondi sono invece piani e possono essere di forma rotonda o allungata, ideali ad esempio per servire il pesce. A prescindere dal tipo di portata, le forme più comuni sono quella rotonda, quella quadrata e quella ovale.

Altre caratteristiche dei piatti Luminarc

I piatti neri Luminarc si distinguono, oltre che per la forma, anche per il materiale e per la fantasia del disegno. I materiali più comunemente utilizzati sono la porcellana e il vetro, entrambi molto durevoli e resistenti al calore, a differenza per esempio della plastica. I piatti in porcellana hanno il vantaggio di essere molto resistenti, dotati di una buona lucentezza e di essere anche estremamente durevoli. A differenza della ceramica, il vetro è un pò meno resistente agli urti, ma può essere molto interessante da un punto di vista estetico, soprattutto per chi vuole puntare su un design moderno. Sia i piatti in vetro che quelli in porcellana sono disponibili in diverse fantasie, tra cui quelle a quadri o a righe.