Piastre per acconciature

Le piastre per capelli sono uno strumento di bellezza irrinunciabile per molte donne. Questo apparecchio può essere utilizzato sia da chi ha capelli lisci ai quali vuol dare un po’ di volume che da parte di chi li ha ricci e desidera invece lisciarli. La piastra per capelli è un prodotto che si trova facilmente in commercio. I marchi più conosciuti ed apprezzati che trattano questo tipo di prodotto sono la Remington, la BaByliss, la lmetec e la Corioliss.

Come scegliere la migliore piastra per capelli

Il primo aspetto da valutare, prima di acquistare una piastra professionale per capelli, è quello relativo alla sua temperatura e quindi alla sua potenza. Quelle migliori toccano i 3000 W, mentre le versioni meno potenti si fermano soltanto a 1000 W. La potenza della piastra andrà infatti ad influenzare i risultati che si potranno ottenere utilizzandola.

Per lisciare i capelli ricci servono infatti almeno 150-180 gradi, mentre per un semplice ritocco giornaliero ne basteranno anche solo 80-100. Le piastre per capelli professionali e domestiche possono essere realizzate con materiali diversi. Le migliori sono in ceramica o tormalina, materiali che vanno a lavorare sul capello, senza rovinarlo, infatti la piastra scivolerà sui capelli senza bruciarli. Un tipo di piastra per capelli professionale che sta sempre più prendendo piede sul mercato è quella agli ioni, che permette di lisciare e prendersi cura dei capelli al tempo stesso.

Sono importanti anche le dimensioni della piastra. Un buon prodotto deve sì essere compatto e pratico da maneggiare, ma al tempo stesso non deve esserlo troppo perché altrimenti sarebbero necessarie molte passate per riuscire a lisciare tutta la chioma. Importante è anche la lunghezza del cavo di alimentazione della piastra, che deve permettere un minimo di autonomia durante l’uso. Per quanto riguarda il design, si ha l’imbarazzo della scelta tra mille colori e forme, ma le migliori restano sempre quelle ergonomiche.

Per concludere, qualche parola sul prezzo delle piastre. Una piastra a vapore ha un prezzo un po’ più elevato, ma si tratta di un prodotto innovativo. Un prodotto nuovo costerà di più rispetto ad uno usato, ma non necessariamente un occhio della testa. Con 30 € si potrà avere una piastra di qualità, ma con oltre 150 € ci si porterà a casa un prodotto di eccellenza. Se si desidera invece un modello di piastra lisciante per capelli economica, è sempre disponibile il mercato dell’usato.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda