Salvare i propri dati in modo sicuro

Per l’utilizzo di una grande quantità di dati, il trasferimento di file di peso notevole, l’archiviazione di documenti, fotografie e video, spesso la memoria del PC non è sufficiente: chiavette USB e hard disk esternicostituiscono uno strumento veloce e sicuro per trasferire parte della memoria su un supporto ulteriore che, in base alla sua capacità, può funzionare da vero e proprio archivio oppure può servire per trasportare alcuni file da un dispositivo all’altro. Le pendrive USB, per la loro dimensione minima, si rivelano in questi casi davvero pratiche: semplici da utilizzare e compatibili con la maggior parte dei device, possono essere trasportate ovunque, in tasca o in una borsa. Per chi non vuole rischiare di perdere i propri dati a causa dell’umidità o dell’acqua, le pendrive waterproof sono l’ideale poiché sono progettate per resistere al contatto con sostanza liquide. I prezzi di questi articoli, tra nuovi e usati, dipendono dalle caratteristiche aggiuntive e dalla capacità di memoria: si va da 15 € fino a 90 € circa per una pendrive 3.0 da 64 GB, in grado di resistere agli urti e all’acqua.

Pendrive speciali per la massima protezione

Le chiavette USB non sono tutte uguali: oltre alle capacità variabile da pochi GB ad oltre 250 GB, è possibile scegliere modelli dotati di caratteristiche specifiche, in base al tipo di utilizzo che se ne intende fare. Pendrive con luce di indicazione, dotate di connettori lightning, micro USB e micro SDda utilizzare con smartphone e tablet, chiavette waterproof e resistenti agli urti, protette da passwordo con cifratura hardware per i file contenuti: è possibile scegliere tra questi e molti altri modelli, in base anche ai materiali, al colore e al design di ciascuno. La chiavetta può essere dotata di moschettone per essere agganciata ad altri supporti, può aprirsi e chiudersi in diversi modi per proteggere l’ingresso USB quando non viene utilizzata.

Quale chiavetta USB comprare?

Scegliere una pendrive per il pc significa imbattersi in un’ampia serie di modelli e funzioni, pensati per soddisfare tante e diverse esigenze. La capacità del drive è il primo criterio di cui tenere conto: la scelta dipende dalla quantità di dati da salvare in modo permanente o finalizzato al solo trasferimento. È possibile dotarsi di chiavette USB impermeabili, micro USB e adattatori per dispositivi mobilicome cellulari e palmari, molto utili per chi utilizza il telefono o il tablet per lavorare o per scaricare dati: tuttavia è necessario che il dispositivo sia dotato di funzione OTG per supportare la pendrive.