Pantaloni da uomo neri: scelta di stile

I Newyorkesi amano dire: “metto qualunque colore purché sia nero”, in una metropoli infatti, con il nero non si sbaglia mai, va bene nelle occasioni più formali ed è anche il colore più pratico se si sta tutto il giorno fuori casa. In un guardaroba maschile, un paio di pantaloni neri è un must have. I brand tra cui scegliere sono molteplici, si può guardare per esempio tra i pantaloni Kappa per i tagli più sportivi, i Dickies per chi ama lo straight, i Carhartt per un look informale e gli ,a href="https://www.ebay.it/b/Pantaloni-da-uomo-neri-Snickers/57989/bn_74184468">Snickers per la comodità. I prezzi vanno da 10 € a più di 400 €. I cultori del vintage riusciranno a trovare tra l’usato un capo che faccia al caso loro.

Quali sono i tagli dei pantaloni neri e come abbinarli

Tra tutti i colori di pantaloni, il nero è certamente tra i più facili da abbinare e da portare, c’è da dire però che non tutti i pantaloni neri sono uguali e ogni stile si addice a situazioni e combinazioni differenti.

I pantaloni harem, o alla turca, sono particolarmente apprezzati negli ultimi anni per la loro leggerezza e comodità. Quelli neri si abbinano perfettamente a T-shirt e camicie leggere color sabbia o a righe bianche e grige. Con una maglietta sportiva, anche bianca, e delle sneakers, creano un look sporty molto raffinato.

I pantaloni cargo sono tra i più cool del momento, i loro tasconi laterali li rendono una scelta molto pratica soprattutto per coloro che non amano andare in giro con marsupi, zainetti e borselli. I cargo neri sono abbastanza semplici da abbinare, con una maglia dello stesso colore, per un total black, oppure grigia, verde, beige o bianca, magari stampata. Con questo taglio, la maglietta va portata fuori dai pantaloni e le scarpe devono essere informali.

Il look chino è tra i più blasonati, era il taglio di pantaloni dell’esercito americano nella seconda guerra mondiale e Steve McQueen, indossandoli nel film La grande fuga, li rese un’icona di stile. I chino neri sono perfetti con una camicia chiara e un cardigan, con la polo a maniche lunghe sono molto glamour e la sera possono essere abbinati anche con blazer grigio e una camicia.

La salopette, lunga o corta che sia, è un capo d'abbigliamento informale. La salopette da uomo nera va portata sopra a una maglietta, che può essere sia di un colore neutro che vitaminic. Con gli occhiali da sole neri e la maglietta bianca, può risultare addirittura chic. Quella corta può andare anche con dei sandali infradito, mentre per quella lunga, con un paio di sneakers si va sul sicuro.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda