Panche per interni

La panca è uno di quegli articoli per l’arredamento della casa che unisce utilità, comodità e capacità di arricchire gli ambienti, anche quando si tratta di modelli semplici ed essenziali. In base allo spazio disponibile nelle varie stanze, è possibile adattare panche di diverse dimensioni grazie alla loro forma che si estende spesso più in lunghezza che in larghezza, offrendo un punto di appoggio spesso indispensabile.

In bagno, in camera da letto, all’ingresso, in soggiorno e perfino in veranda o sul balcone, la panca si presta alle più diverse esigenze così come a tutti i budget. Può essere, allo stesso tempo, sedile e contenitore in cui conservare e organizzare le proprie scarpe o qualsiasi altra cosa da nascondere alla vista.

L’eleganza del legno di pino rende una panca adatta a un arredamento classico o country, mentre una con seduta rivestita in pelle o ecopelle legherà esteticamente anche con un ambiente moderno.

Prezzi

Le panche a due posti hanno solitamente una lunghezza di 100 cm circa, con un ingombro minimo ma abbondante spazio per sedersi; ecco perchè sono l’ideale per ambienti sia piccoli che spaziosi.

Per la zona ingresso, una panca contenitore diventa una scelta quasi obbligatoria quando bisogna conservare oggetti che non trovano spazio altrove. Con 80 € è possibile acquistare un modello in ecopelle dalla lunghezza di 120 cm e una profondità di oltre 40 cm, mentre un modello più piccolo ma con scarpiera incorporata ha un prezzo inferiore ai 40 €. Quasi la stessa cifra è richiesta per una panca lunga 105 cm ma senza spazio per ulteriori oggetti.

Più raffinate ed eleganti sono le panche rivestite in pelle e con struttura in ferro, il cui costo può superare i 500 €.

Nella zona notte può rivelarsi utile, oltre che esteticamente piacevole, posizionare una panca con schienale davanti il letto per sfruttarne lo spazio come meglio si crede. Si va dalle semplici cassapanche rivestite in tessuto con un prezzo inferiore a 100 €, fino alle greppine, o chaise longue, che nascono come poltrone allungate ma hanno l’aspetto di una panca con uno schienale angolare o da un singolo lato. Anche per questa tipologia il prezzo può essere di circa 100 €, ma può salire nel caso di strutture in legno con rivestimento in pelle o per prodotti artigianali, rifiniti con intagli nel legno o rivestimenti etnici.

Per un arredamento rustico sarà ideale una panca in legno massello grezzo, quindi senza rifiniture o colore di nessun tipo. Il prezzo si aggira intorno ai 100 € per una panca a due posti da 100 cm, quasi la metà di una prodotta con il resistente legno teak.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda