Pali in ferro per recinzioni da giardino

Pali in ferro da giardino per recinzioni

Per delimitare i confini di un giardino, o anche più semplicemente per creare al suo interno delle aree chiuse, è possibile creare delle recinzioni. Queste possono essere realizzate con vari materiali. In commercio, si possono infatti trovare pali per recinzione in legno o in metallo. Questi ultimi possono avere svariate forme, altezze e stili, adatti a tutte le esigenze.

Caratteristiche dei pali da giardino in metallo

Realizzare una recinzione utilizzando dei paletti in metallo, sarà semplice. Per prima cosa, dovrà essere deciso se fissare i paletti in ferro da recinzione direttamente nel terreno o se invece utilizzare come base un muretto in cemento. Questo aspetto sarà fondamentale, anche perché influirà sull´altezza dei pali da scegliere.

Nel primo caso, all´altezza desiderata dovremo aggiungere 50 cm, mentre nel secondo solo 25 cm. Ad esempio, usando pali per recinzione da 2 metri, l´altezza fuori dal terreno non sarà mai quella, ma leggermente inferiore.

I pali da recinzione in metallo vengono utilizzati soprattutto in contesti urbani: sono generalmente più costosi della versione in legno, ma garantiscono una maggiore stabilità, sicurezza e resistenza. Di solito, si caratterizzano per la presenza di un´estremità appuntita che permette di fissarli nel terreno nel modo migliore; se così non fosse, in commercio ci sono dei cunei da usare proprio per questo scopo.

Per quanto riguarda la forma, si possono trovare pali per recinzioni in ferro tondi o dal corpo squadrato, anche se la più grande differenza tra le varie tipologie di palo va fatta in relazione al loro uso; esistono pali con una sola saetta, con due o pali intermedi o con nessuna saetta.

Come si realizza una recinzione con pali in metallo

Prima di realizzare una recinzione, ne vanno pianificate la forma e le dimensioni. Questo aspetto determinerà il numero e la tipologia di pali occorrenti. Tra i vari pali, infatti, dovrà essere tesa la rete, che permetterà di creare la recinzione vera e propria. Se verrà utilizzata una rete a maglia sciolta, i pali in metallo andranno posizionati alla distanza di 2,5 metri tra di loro, che scendono a 2 quando si parla di rete saldata.

Per mantenere la rete in tensione, dovranno essere utilizzati degli appositi accessori, da fissare ai pali, che avranno il compito di distribuire bene le forze contrapposte, mantenendo la rete tesa, ma senza compromettere la forma dei pali.

Quanto costano i pali di metallo per le recinzioni da giardino

I pali in ferro per recinzioni hanno prezzi vari, in relazione al tipo e alle dimensioni. I modelli più semplici, quelli zincati, che si presentano di colore argento, per una confezione da 10 pezzi, hanno un costo tra 23 € e 60 €. I pali verdi, plastificati, per un kit identico, avranno un costo di circa 40 €.

Per risparmiare un po´, è possibile acquistare dei paletti per recinzione usati, valutando sempre con molta attenzione lo stato di conservazione dei singoli prodotti.