Orologi da polso Swatch Automatic con cinturino in plastica

Il primo orologio da polso della Swatch viene presentato nel 1983 e segna una vera e propria rivoluzione nel settore: ciò che contraddistingue il marchio sono la plastica e i prezzi economici.

Gli orologi del marchio svizzero si caratterizzano per essere colorati e divertenti: le differenti collezioni che si sono succedute negli anni offrono dai modelli minimal e classici a quelli più audaci ed eccentrici, in modo che ognuno può scegliere l’orologio che più si addice al proprio stile e carattere.

Swatch Automatic

Gli orologi Swatch Automatic sono con movimento meccanico a carica automatica.

L'energia per far funzionare l'orologio non viene fornita da una batteria, ma dall'energia cinetica prodotta naturalmente dal movimento del braccio. Gli orologi automatici sono più sensibili alle variazioni di temperatura, agli urti e al modo in cui si utilizzano. Per questo, un orologio automatico non è così preciso come un orologio al quarzo e si possono verificare imprecisioni da -5 a +40 secondi al giorno. Quando sono nuovi, gli orologi meccanici tendono a essere meno precisi, mentre solitamente si autoregolano con il passare del tempo e l'utilizzo.

Le funzioni di questi orologi possono essere:

  • crono: la funzione aggiuntiva di cronometro permette di misurare e registrare brevi periodi di tempo;
  • data: impostazione e visualizzazione del datario;
  • luminoso: le lancette si illuminano al buio, per permettere di poter leggere l’ora anche con poca o nulla luce.
La collezione SISTEM51

La collezione SISTEM51 rappresenta una rivoluzione nel mondo Swatch e celebra i trent'anni del marchio svizzero. Il primo orologio Swatch era con movimento a quarzo, che si realizzava con 51 pezzi. Con il SISTEM si è voluto omaggiare questo antecessore (da cui deriva il 51) costruendo un nuovo modello con 51 componenti, che sono distribuiti su cinque livelli con una sola vita centrale. Questo orologio fa parte degli automatici e ha un'eccezionale autonomia di novanta ore e un preciso funzionamento di lunga durata che non richiede manutenzione. Sulla lunetta sono presenti sei punti rossi - rubini - del movimento. Il retro dell’orologio è trasparente e si può ammirare il meccanismo, come se fosse una vera e propria opera artigianale. Il SISTEM51 è disponibile in differenti colori e fantasie e può essere con cinturino in plastica o acciaio inox.

Quanto costa un Swatch Automatic?

Il prezzo di un orologio automatico varia dai 40 € ai 300 €. Molti dei modelli automatici degli anno ‘90 sono diventati dei classici da collezione e per questo che il mercato dell’usato di questi prodotti è in auge.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda