Monitor per computer
Scegliere il giusto monitor pc non è sempre facile. Nella scelta dello schermo per il pc bisogna tenere conto di importanti fattori e funzionalità che renderanno l'attività al computer, che sia il lavoro o la visione di un film, un momento indimenticabile. Per poter scegliere un monitor pc che si adatti perfettamente alle proprie necessità, è importante tenere in considerazione alcune caratteristiche, quali: la risoluzione dello schermo, i pollici (o dimensione della diagonale), la luminosità, il refresh rate, il tempo di risposta, il tipo di finitura, quali e quanti ingressi sono presenti, il tipo e la durata della garanzia, soprattutto se si compra un monitor

Come scegliere il monitor ideale
A seconda del proprio budget e delle proprie esigenze, il mercato dei monitor pc offre diverse opportunità di scelta, con prezzi che vanno da 100 € per monitor 22 pollici di qualità, fino ad arrivare a 400 € per schermi più tecnologici e all'avanguardia.Diversi sono i marchi conosciuti per aver realizzato i migliori schermi pc, come quelli della Samsung con prodotti per pc innovativi o della LG, con i monitor curvi. A disposizione di coloro che non hanno molte pretese, è possibile acquistare monitor pc usati e monitor LCD sottocosto.Tanti sanno che i monitor pc hanno diverse risoluzioni e misure, tra i più apprezzati e più venduti schermi da pc vi sono i monitor LCD (acronimo di Liquid Crystal Display Monitor - monitor a cristalli liquidi). Questo tipo di schermo pc usa una tecnologia LCD per mostrare immagini più chiare, nitide e di alta qualità.Gli schermi LCD sono i primi monitor sottili che hanno un’ottima qualità delle immagini. Gli schermi pc attualmente in commercio sono davvero sorprendenti e le case produttrici offrono soluzioni innovative che mirano anche a salvaguardare l’ambiente, con prodotti che regolano il consumo energetico e fanno risparmiare energia.Alcuni schermi pc a LED hanno una funzione ECO SAVING che regola la luminosità dello schermo in base a quanta energia si desidera risparmiare. Si può scegliere tra diverse modalità, con un risparmio energetico del 50%. La particolarità degli schermi a LED (diodo ad emissione di luce), prodotti più avanzati rispetto a quelli LCD, è quella di avere un pannello LED invece della normale lampada, cosí da rendere il monitor pc più sottile e leggero.Il punto di forza di questo monitor è dato dalla possibilità di avere un'eccellente luminosità, di circa 3-4 volte superiore ai modelli precedenti, e di avere una durata molto più elevata rispetto alle tecnologie più tradizionali, circa di 100.000 ore.
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda