Dal plastico alla scrivania

Il piacere di avere il modellino di un’automobile o di un camion sulla propria scrivania o su di una mensola è unico. Se, poi, si comincia una collezione di modellismo statico, e la si porta avanti per anni, si possono raggiungere anche grandi obiettivi, cercando e trovando pezzi rari e unici a prezzi d’affare.

Costruire un plastico di medie dimensioni con i modellini statici è un modo anch’esso unico e speciale di godere della propria collezione.

Ogni scala offre sicuramente emozioni e sensazioni diverse. Ognuna di queste consente la riproduzione di mezzi con un livello qualitativo dei dettagli differente. Scale come la 1:18e la 1:43sono le più diffuse e apprezzate proprio per le dimensioni e la qualità, quest’ultima determinata anche da chi produce i modellini e dal materiale impiegato.

La scala 1:87 indica che un modellino è rimpicciolito 87 volte rispetto all’originale e racchiude al suo interno realizzazioni di auto di ogni epoca, camion, macchinari agricoli e molto altro.

Modellini Wiking 1:87

Tra i brand più affermati e conosciuti di questo segmento del settore dei modellini statici di auto, furgoni e camionsi trova Wiking, fondata nei primi anni ‘30 in Germania e icona nel mondo dei modellini in scala 1:87.

Con i prodotti Wiking si può contare su un impatto estetico di sicuro effetto, dove la produzione di qualità rende un modellino pulito ed esteticamente molto bello, nonostante il prezzo di molti prodotti sia alquanto contenuto per lo standard di mercato. Per una Golf VI nera basta una spesa di poco superiore a 10 €, stesso prezzo per una Borgward Isabella del ‘57. L’interesse di questa azienda per le auto classiche non è mai tramontato e permette, ad appassionati e collezionisti, di disporre di modellini raramente realizzati in plasticaa prezzi accessibili.

Modellini Schüco 1:87

Altro brand molto noto è Schüco, attivo sul mercato sin dai primi anni del Novecento e con una storia di grande successo alle spalle. Alcune loro serie come la Micro racers o la Fex 1111 sono entrate nella storia del modellismo statico e godono ancora oggi di buon valore.

Il mondo dell’usato spesso offre la possibilità di comprare modellini vintage a prezzi vantaggiosi, nonostante questo brand tedesco abbia prodotto un gran numero di autodalla colorazione nera, come le Mercedes AMG da competizione del 2002, oggi vendute nuove a prezzi inferiori a 10 € o le Porsche Targa 911 acquistabili con meno di 20 €.

Anche altri produttori quali Herpae Busch realizzano costantemente modellini statici di auto e camion di colore nero, utilizzando il più delle volte la plastica come materiale principale.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda