Mini e micro Hi-Fi Panasonic per la casa

La musica è una compagna fedele nella vita di una persona, soprattutto nei momenti di relax trascorsi tra le mura domestiche. Gli impianti audio e Hi-Fi per la casa permettono di ascoltare le canzoni più amate o seguire la stazione radiofonica preferita.

In entrambi i casi, esistono molti impianti audio che garantiscono dei buoni livelli del suono, anche a prezzi d´acquisto contenuti. I micro e mini Hi-Fi Panasonic per la casa sono disponibili in vari modelli: da quelli con connessione bluetooth e lettore cd integrato a quelli micro montabili a parete.

Cosa sono i mini e micro Hi-Fi?

Prendono il nome di mini e micro Hi-Fi tutti quegli impianti che prevedono un ingombro minimo e dotati di diffusori audio anch´essi di ridotte dimensioni, pur essendo potenti e in grado di riprodurre un´alta qualità del suono.

Per rimanere al passo con la tecnologia, inoltre, questi impianti sono anche dotati di sistemi per la connessione a internet, in modo tale da poter riprodurre la musica proveniente dal web.

Lungi dall´essere un semplice dispositivo per ascoltare la musica, un impianto stereo diventa un vero e proprio complemento d´arredo, specialmente se trova spazio in soggiorno o nei luoghi più in vista della casa.

Tra i criteri di scelta di uno stereo Panasonic, o di qualsiasi altra marca, spicca quello estetico e legato all´ingombro. Non a caso, la multinazionale giapponese mette sul commercio sia impianti Hi-Fi mini che addirittura micro, vale a dire ancora più piccoli.

Quella di scegliere degli impianti compatti per la casa è una tendenza certamente non nuova, legata all´esigenza di avere degli stereo di ridotte dimensioni ma con una buona qualità del suono.

Caratteristiche degli stereo Panasonic

Tra le caratteristiche che meritano di essere prese in esame prima dell´acquisto c´è da considerare la presenza o meno di alcuni dispositivi.

Se la quasi totalità degli impianti Panasonic prevede una radio AM/FM incorporata, non può essere scontata la presenza dell´attacco USB nei modelli più datati, indispensabile per riprodurre la musica contenuta nelle classiche pen drive.

Al contrario, coloro che conservano gelosamente la propria musica nei tradizionali CD, prestano maggiore attenzione agli stereo Panasonic dotati di lettori ottici incorporati.

Infine, tra i sistemi di collegamento tra lo stereo e le casse c´è il bluetooth, che consente di eliminare gli antiestetici e fastidiosi fili elettrici.

Meglio un modello nuovo oppure datato?

La risposta dipende dal tipo di stereo Panasonic che si vuole comprare e dalle caratteristiche tecniche desiderate.

Questa scelta, inoltre, è condizionata dalla somma di denaro che si vuole spendere: acquistando un modello usato in genere si risparmia, mentre con uno stereo nuovo è possibile disporre delle ultime funzionalità. Inoltre ci sono casi in cui vengono acquistati degli impianti non più funzionanti, al solo scopo di ricavarne delle parti di ricambio.

Detto ciò, il prezzo per l´acquisto di un micro o mini Hi-Fi Panasonic può variare da un minimo di circa 30 € dei modelli base e non recentissimi, a quasi 1.000 € degli ultimi modelli disponibili in commercio.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda