Mobili pensili e mensole per la casa

Difficile trovare una casa, in qualunque parte del mondo, che non ospiti al suo interno almeno un mobile pensile o una mensola. Questi elementi d´arredo, capaci di accogliere gli oggetti più svariati senza intaccare troppo lo spazio, devono la loro fortuna alla varietà e alla versatilità. Si possono infatti trovare mensole e pensili per ogni ambiente, stile, budget ed esigenza, il segreto sta nello scovare il modello più adatto allo spazio che si vuole arredare.

I prezzi? Da meno di 10 € a più di 2.000 €, i cultori del vintage farebbero bene a dare uno sguardo tra gli articoli usati, così come gli amanti del design che non intendono spendere una fortuna.

Scegliere il design

In fatto di interior design, scaffali, mensole e pensili possono davvero fare la differenza, dato che, oltre alla loro evidente funzione pratica, svolgono un importante ruolo estetico al pari di quadri e specchi.

In un ambiente minimal e moderno, un pensile dalle linee insolite, come ad esempio il celebre Cubic di Themahome, valorizzerà la stanza.

Se si sceglie di attirare l´attenzione sulla mensola, perchè si è acquistato un oggetto dal valore artistico, questa andrà posizionata su una parete abbastanza libera e non andrà riempita con troppe suppellettili. Se si è deciso che il pensile non deve assolutamente

passare inosservato,

si può dipingere con un colore a contrasto parte della parete che lo ospita, in modo da formare una cornice.

Chi ha l´esigenza di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione, dovrebbe prendere in considerazione delle mensole o dei pensili angolari, disponibili in molti colori e materiali diversi, particolarmente utilizzati nelle cucine e nelle stanze da bagno.

Scegliere il colore

Tra i colori più gettonati c´è il bianco che si adatta sia agli ambienti classici che a quelli moderni, shabby o industrial. Un altro aspetto positivo di questo colore è che illumina l´ambiente e alleggerisce anche gli arredamenti più impegnativi.

Il legno naturale e il marrone sono anch´essi piuttosto amati, danno un senso di calore e si abbinano con facilità.

Per un tocco vitaminic si può optare per dei colori più sgargianti, particolarmente azzeccati in un ambiente monocromatico non troppo vivace.

In una stanza industrial, le mensole di ferro, zincate o cromate, saranno di sicuro effetto.

Mensole o pensili?

Quando arriva il momento di arredare le pareti, soprattutto di una cucina o in un bagno, sorge il dilemma: mensole e ripiani o pensili?

Le mensole sono senz´altro un´opzione più economica, permettono di avere tutto a portata di mano e si adattano agli ambienti non troppo ampi. Per contro, possono creare un effetto un po´ disordinato e tendono ad accumulare più polvere.

I pensili risolvono bene il problema del disordine, consentono di sfruttare al meglio lo spazio all´interno e custodiscono adeguatamente gli alimenti; il loro prezzo però tende a essere superiore a quello delle mensole e di certo danno un ingombro maggiore.

Le misure standard per degli armadietti pensili sono 35 cm di profondità e un´altezza che, di norma, varia dai 36 ai 96 cm.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda