Carte da gioco collezionabili

La principale differenza tra i giochi di carte tradizionali e quelli di carte collezionabili sta nella composizione del mazzo. Mentre nei giochi tradizionali i mazzi sono fissi e tutti uguali, in quelli di carte collezionabili ogni giocatore ha il proprio mazzo personale, unendo così la passione del collezionismo al piacere del gioco. Questo tipo di collezionismo deriva probabilmente da quello delle figurine, che venivano scambiate tra i giovani collezionisti, evolutesi poi in un vero e proprio gioco strutturato con l’invenzione di Richard Garfield, che nel 1993 pubblicò Magic: the Gathering. A partire da quel momento fu un proliferare di giochi dello stesso genere, che ottennero un successo ancor più grande quando cominciarono ad essere ispirati a manga e cartoni animati giapponesi come i Pokémon e Yu-Gi-Oh!.

Carte da gioco collezionabili Yu-Gi-Oh!

Yu-Gi-Oh! è il gioco che ha venduto più carte nella storia, motivo per il quale nel 2009 è entrato a buon diritto nel Guinness dei primati mondiale. Il meccanismo di base si fonda sul duello tra due giocatori, ognuno dei quali possiede un mazzo di carte, le quali sono essenzialmente di tre tipi: mostri, magie e trappole. Usando le carte e le loro diverse caratteristiche nel modo più appropriato, si deve cercare di sconfiggere l’avversario. I mazzi di carte sono personalizzabili dal giocatore che, per ogni duello, opera una selezione tra tutte quelle in suo possesso.

Mazzi e kit di carte

Per iniziare è consigliabile utilizzare dei mazzi di carte per principianti, detti “starter deck”. Per iniziare a giocare nei tornei si possono utilizzare gli “structure deck”, mazzi strutturati, ognuno dei quali è accompagnato da una guida che insegna come utilizzarli al meglio. In vendita si trovano questi tipi di mazzi sigillati e kit di carte, che comprendono mazzi pre-costruiti ma anche pacchetti di espansione o set completi, per iniziare o per incrementare la propria collezione. I set sono composti di 100 carte tematiche, mentre i pacchetti di espansione contengono 9 carte casuali tra le 100 che compongono il set al quale è intitolata l’espansione. I mazzi sono venduti anche in cofanetti deluxe, edizioni speciali e legendary collections, dedicati a tematiche particolari o a serie complete. Vi sono inoltre i i “tin set” e i “mega-tin set”, dei cofanetti da collezione contenenti delle selezioni di carte speciali. La carte sono disponibili in italiano, in inglese e anche in altre lingue.

I prezzi variano a seconda dello stato di conservazione del mazzo, se è nuovo o usato, e dalla sua rarità: da 4 € per uno Starter Deck basico a oltre 400 € per cofanetti in edizione speciale.