Manubri, manopole e leve Fantic per moto

Aggiungere o modificare una parte della moto è una cosa molto diffusa tra tutti gli amanti delle due ruote. I manubri, le manopole e le leve sono quelli che vengono sostituiti con maggiore frequenza. La Fantic è una ditta che si occupa dal 1968 di moto e di tutto quello che gravita intorno a loro. In commercio si trovano manubri, leve e manopole sia nuovi che usati. Il secondo caso permette di acquistare pezzi costosi ma a buon mercato, che sarebbero altrimenti completamente fuori budget.

Come scegliere un manubrio, le manopole e le leve Fantic

Prima di capire come scegliere questi tre accessori è importante soffermarsi sulle loro funzioni. Il manubrio é una parte molto importante in una moto che permette di guidare il mezzo stesso. Alle sue estremità sono presenti dei bilancieri per stabilizzarlo e renderlo più sicuro e facile da usare. Le manopole sono invece quella parte del manubrio che il guidatore impugna mentre sta conducendo il proprio mezzo. Spesso vengono sostitute per dare alla moto un look più originale od aggressivo, in relazione anche a quello che è il suo colore o alla tinta della tuta e del casco del motociclista.

Uno degli aspetti più importanti da tenere presenti al momento della scelta delle manopole è la loro aderenza, infatti soltanto una presa salda permetterà una guida più sicura e il mezzo sarà di certo più performante.

Le leve possono essere di vario tipo e controllare i freno, il cambio o la frizione. Anche in questo caso è importante il comfort legato all’uso ma anche la resistenza in caso di caduta.

Tutti e tre gli accessori per moto elencati in precedenza, oltre che per la funzionalità vengono scelti anche in relazione a quello che è il loro design. La Fantic ne produce molti modelli e di svariati colori come il classico argento, fino ad arrivare alle versioni nei toni del giallo e del blu. Il costo di un manubrio, di una leva o delle manopole della Fantic è vario ed è influenzato dal modello e dal materiale con il quale è stato realizzato il pezzo. I più economici sono le leve o le manopole tradizionali, che hanno un costo intorno a 15-20 €. Se invece si è alla ricerca di un pezzo che stravolga lo stile della moto, ma che sia allo stesso tempo di qualità molto elevata, si arriva a 50 €, per una leva per il freno.