Maniglie per porte in ottone nero

Le maniglie sono un elemento importante della casa, sottolineano lo stile della porta. Fanno parte di quei particolari che completano l´ambiente, esprimendone il carattere. Per questo, sono sempre esteticamente più curate, veri e propri oggetti di design che si devono integrare al contesto della casa. Ma devono anche essere comode da impugnare. In commercio, esistono tantissimi modelli: da quelli creati per un ambiente classico, a quelli più moderni e lineari, fino ai più originali per un ambiente eclettico. Oltre all´estetica, è importante non sottovalutare i materiali.

L´importanza dei materiali

Delle buone maniglie sono realizzate sicuramente con materiali resistenti e durevoli. Le possiamo trovare in ottone, in acciaio inox, in nichel, in alluminio, in zama (una lega di zinco molto resistente).

In base al materiale di fabbricazione, la maniglia avrà il suo colore naturale, anche se spesso esse vengono sottoposte a trattamenti specifici per la colorazione. In base al design si trovano sul mercato maniglie in ottone per porte interne che vanno da un minimo di 11 € a un massimo di 80 € circa. Essendo l´ottone un materiale resistente, non è una brutta idea quella di cercare le maniglie ideali nel mercato dell´usato, perché con poco lavoro possono tornare a essere come nuove.

La scelta in base al gusto e alla qualità

Per una giusta scelta, bisogna tener conto dello stile dell´abitazione e di quello della porta. La maniglia può spiccare per contrasto dal colore col pannello, o può quasi sparire nel caso in cui si scelga una maniglia dello stesso colore, che magari si nota per la lucentezza del materiale. Sulla porta bianca o nera, o di color legno scuro, una maniglia per porta nera sarà la scelta più elegante e raffinata.

La scelta della forma è importante in quanto rimarca lo stile dell´ambiente: una maniglia dalla classica forma arrotondata per esempio potrebbe donare alla stanza moderna un´aria meno asettica. La maniglia per le porte interne può avere un suo stile: può essere moderna, classica, rustica, d´epoca, contemporanea, c´è veramente l´imbarazzo della scelta!

Consigli tecnici se si acquistano le maniglie

Le maniglie per porte sono sempre vendute a coppia, questo perché i produttori confezionano insieme le due maniglie che saranno posizionate da una parte e dall´altra della porta.

Se si acquista la confezione di maniglie per porte interne si può notare che essa è composta, oltre che da una coppia di maniglie, da due rosette, cioè le placche su cui sono fissate le maniglie, due bocchette (la placca forata per la chiave) della porta con il foro per la chiave, un perno e un kit di fissaggio di cui fanno parte i grani di fissaggio, la chiave esagonale per i grani e una confezione di viti.

Come pulire le maniglie in ottone

L'ottone tende a opacizzarsi col tempo, soprattutto sulle maniglie che vengono usate frequentemente. Nei punti in cui la verniciatura è maggiormente consumata si formano macchie nere. Occorrerà quindi pulire le maniglie con appositi detergenti o con rimedi naturali, per fare in modo che l'ottone acquisti nuovamente la sua tipica lucentezza.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda